Quantcast
Post match

Sestrese-Busalla, Cannistrà e Schiazza in coro: “Ottima prova, risultato bugiardo” fotogallery video

Al termine del match non poteva mancare il commento dei due tecnici, soddisfatti per la prestazione delle loro rispettive formazioni

Genova. Il ritorno in campo non è mai stato così dolce. Si potrebbe definire in questa maniera la ripresa delle ostilità in occasione della Coppa Italia di Eccellenza, primo atto stagionale in vista dell’annata 2021/2022. Ieri a dare il via alle danze per quanto riguarda la provincia di Genova ci hanno pensato Sestrese e Busalla, squadre impegnante sul manto erboso del Picasso appunto in occasione della prima giornata di Coppa.

Alla fine è stato 0-0 per le due formazioni, poco ciniche sotto porta probabilmente anche a causa dei classici carichi di lavoro di inizio stagione. Al termine del match ovviamente non potevano mancare le dichiarazioni dei due allenatori, entrambi comunque soddisfatti per la prestazione offerta dai propri interpreti.

Ad iniziare è stato Gianfranco Cannistrà, tecnico del Busalla il quale ha dichiarato: “È stata una buona partita. All’inizio abbiamo avuto qualche difficoltà, ma dopo 10 mesi di inattività questo era davvero prevedibile. Nel secondo tempo invece abbiamo espresso maggiormente il nostro gioco, alla fine è stata un’ottima prova.”

Successivamente il mister ha poi svelato ciò che si aspetta dai suoi giocatori in vista delle prossime partite, questo con la speranza di veder diminuire la quantità di errori commessi.

Soddisfazione pressoché totale invece per mister Corrado Schiazza, allenatore della Sestrese il quale ha rivelato: “Meritavamo di essere in vantaggio già al termine del primo tempo, poi nella seconda frazione abbiamo un po’ accusato il palleggio ospite. Comunque sia la partita sarebbe potuta finire con un punteggio diverso, il merito di questo 0-0 va soprattutto alle difese.”

In seguito il tecnico ha proseguito il proprio discorso elogiando la sua squadra, questo con un encomio in particolare per aver applicato al meglio tutti i dettami tattici provati in allenamento.

Sono così terminate le interviste dei due tecnici, come detto entrambi soddisfatti per un match davvero ben disputato da entrambe le formazioni. Sabato adesso i biancoblù scenderanno in campo tra le mura amiche contro il Campomorone, mentre mercoledì toccherà ai verdestellati fare lo stesso, però recandosi all’impianto di Begato 9.

leggi anche
Sestrese-Busalla
Un punto a testa
Coppa Italia di Eccellenza, Sestrese e Busalla non si fanno male: reti bianche al Piccardo (0-0)