Quantcast
Ultimo giorno di mercato

Sampdoria, giornata decisiva per tirare a bordo la rete

In queste ultime ore scopriremo se la rete, messa a mare da Faggiano, in questo interminabile mercato, sarà piena di pesci

Sampdoria Vs Alessandria

Genova. Nella mattinata di ieri (penultimo giorno di mercato), si è avuta la sensazione che stessero per iniziare i fuochi artificiali nel mercato della Sampdoria ed invece a fine giornata si è scoperto che l’unica ufficializzazione era stata la cessione in prestito, con diritto/obbligo di riscatto (al verificarsi  di determinate condizioni) di Kaique Rocha all’Internacional di Porto Alegre.

I nomi usciti avevano sollevato, in rete, l’entusiasmo fra i tifosi, dato che i giornalisti, specializzati in calcio mercato, avevano dato per praticamente fatti gli ingaggi di Keita Balde, Andrea Petagna  e Florentino Luis, poi – tuttavia -nel tardo pomeriggio, si è scoperto che Florentino ha preferito andare al Getafe (affinché la moglie partoriente potesse restare più vicina al Portogallo), che Petagna sta propendendo per restare a Napoli, dopo le promesse di Spalletti, successive al goal fatto al Genoa, mentre su Keita Balde non si sono più avute news per tutto la giornata.

Inoltre, sono usciti anche i nomi del giovane juventino Luca Pellegrini, dell’olandese marocchino Sofyan Amrabat (Fiorentina), dello spagnolo Samuel Castillejo (Milan), senza contare quello di Mohamed Amine Ihattaren (stessa binazionalità di Amrabat), trequartista del PSV Eindhoven, giovanissimo (classe 2002), eppure già inserito dall’UEFA, nella lista dei 50 giovani più promettenti per la stagione 2019/20. Per il gioiellino, che nei Paesi Bassi, è ritenuto l’erede di Memphis Depay, l’arrivo alla Sampdoria (in prestito) passerebbe attraverso l’acquisizione da parte della Juventus.

Altre voci hanno riguardato un Primavera della Roma del 2003, messo per l’appunto in orbita Samp: si tratta di Alessandro Logrieco, trequartista barese di talento (un nuovo Cassano?) ed un Under 23 della Juventus, il difensore rumeno Radu Matei Drăgușin (classe 2002).

Poi, le belle notizie, date per certe, sono andate via via affievolendosi e sono tornati a galla nomi di buoni giocatori, ma non tali da entusiasmare i tifosi…Stando alle ultime news, infatti , viste le difficoltà per prendere Petagna,  la Samp potrebbe virare su Gianluca Lapadula o Roberto Inglese

Comunque, in tarda serata, sono saltate fuori un paio di opzioni interessanti, quella dello svizzero di origini bosniache, Haris Seferović, quasi trentenne attaccante del  Benfica, con però il vizio del goal e quella di Josip Brekalo, punta del Wolfsburg e della nazionale croata. In ogni caso il messaggio ‘social’ di Keita Balde di ieri è sicuramente di buon auspicio…

In uscita, Murillo sembra che sia già a Vigo, pronto al terzo prestito consecutivo, mentre lo scambio Caprari/Farias, col Cagliari, potrebbe saltare, perché gli isolani preferirebbero dare Farias al Monza di Berlusconi ed incassare cash…

Infine Matias Silvestre, ex Doria, torna a giocare in Italia,  alla Virtus Entella.

leggi anche
Sampdoria Vs Sassuolo
Last minute
Sampdoria, preso Francesco Caputo in ‘zona Cesarini’
Sampdoria-Milan
Calciomercato stop
Sampdoria: analisi delle compravendite