Quantcast
Emergenza

Sampdoria a Sassuolo con un solo attaccante: Quagliarella

Coperta cortissima nel reparto offensivo per i blucerchiati

Sampdoria Vs Alessandria

Genova. La coperta non è corta, è cortissima. La lista dei convocati per Sassuolo-Sampdoria nella casella attaccanti segna un solo nome: Fabio Quagliarella. Per fortuna il capitano, trentottenne, gode di buona salute, ma l’emergenza è notevole.

L’infortunio di Gabbiadini (almeno un mese fuori) è stata un tegola in una situazione già complicata, con Torregrossa che non ha ancora recuperato. Gli ultimi giorni di mercato saranno decisivi per colmare questa carenza.

D’Aversa non avrà molte opzioni: al massimo potrebbe schierare Verre al fianco del capitano. L’allenatore cerca di fare buon viso a cattivo gioco e carica la squadra nella conferenza pre-partita: “Questo gruppo ha qualità importanti, bisogna andare in campo con personalità e coraggio.  Credo che potremo mettere in difficoltà il Sassuolo se portiamo in campo determinazione”.

Il mister parla di bisogno di fiducia: “Dobbiamo prenderci a Reggio quello che abbiamo lasciato contro il Milan. Dobbiamo scendere in campo con ritmo, intensità e voglia. Se facciamo questo, questa squadra può darci grandi soddisfazioni”.

Per D’Aversa “La gara col Milan ha dimostrato aspetti positivi. Ha aumentato l’autostima, ha evidenziato che siamo un gruppo sano e solido che ha risposto colpo su colpo a una squadra che giocherà in Champions. E poi i ragazzi non si sono fatti distrarre dal mercato, hanno dimostrato grande professionalità e atteggiamento. Di bugiardo c’è solo il risultato dovuto a un episodio”

Sugli avversari spende qualche parola: “Prediligono il possesso palla, sono lo stesso organico dell’anno scorso, è cambiato solo l’allenatore. Dobbiamo ragionare sulle loro qualità e difetti. Dobbiamo sfruttare ogni situazione favorevole”.

D’Aversa festeggerà la centesima panchina in serie A proprio domenica: “Un bel traguardo: è un po’ come fare l’ingresso all’università degli allenatori anche se mi ritengo ancora giovane, voglio crescere ancora e fare tantissime altre presenze”.

Questa la lista completa dei convocati.

Portieri: Audero, Falcone, Ravaglia.

Difensori: Augello, Bereszynski, Chabot, Colley, Depaoli, Ferrari, Murru, Yoshida.

Centrocampisti: Askildsen, Candreva, Damsgaard, Ekdal, Silva, Thorsby, Trimboli, Verre.

Attaccanti: Quagliarella.

leggi anche
Sampdoria-Milan
2ª giornata
Serie A, niente gol ma buon gioco tra Sassuolo e Sampdoria