Quantcast
Fragile

Ruba alla Upim e viene arrestato ma si sente male durante il piantonamento

Il ladro non aveva con sé alcuni farmaci, è stato portato dagli agenti di polizia all'ospedale

San Martino ospedale pronto soccorso codice rosso sanità policlinico

Genova. Ieri la pattuglia del nucleo reati predatori dell’unità territoriale Centro della polizia locale ha fermato un cinquantatreenne, italiano, per furto aggravato all’interno del grande magazzino Upim in via XX Settembre.

L’uomo è stato portato all’ufficio di fotosegnalazione del reparto Giudiziaria di piazza Ortiz per l’identificazione ed è stato arrestato e trasportato presso le camere di sicurezza della questura in attesa della direttissima.

Durante le fasi del piantonamento, però, il ladro ha lamentato un malore a causa della mancata assunzione di farmaci, che non aveva con sé, nonostante una precisa patologia. Per tale motivo è stato accompagnato al ‘ospedale San Martino per ricevere le cure necessarie. Successivamente riportato nelle camere di sicurezza in attesa del giudizio da parte dell’autorità giudiziaria.

Più informazioni