Quantcast
Ammodernamento

Rfi, lavori sulla Torino Genova per nuovo sistema di gestione del traffico: il 28 modifiche agli orari

L'intervento sarà funzionale anche per il Terzo Valico

Genova. Un nuovo sistema informatico di ultima generazione di gestione e controllo della circolazione ferroviaria nella stazione di Novi Ligure, sulla linea Genova – Torino, funzionale anche al futuro Terzo Valico.

Questo l’investimento di Rete Ferroviaria Italiana (Gruppo FS Italiane), che ha impegnato sette milioni di euro per apportate questa importante implementazione. Le opere sono state realizzate internamente con propri tecnici che hanno lavorato alla progettazione, realizzazione e messa in esercizio degli impianti, riportando così, all’interno dell’azienda, tutte le attività che in precedenza erano affidate alle imprese appaltatrici.

Per la fase finale della realizzazione del nuovo Apparato Centrale Computerizzato (ACC) e dell’upgrade dei sistemi tecnologici di gestione del traffico ferroviario tra Novi e Pozzolo Formigaro, il giorno 28 agosto alcuni treni in circolazione sulle linee Torino – Genova – Salerno e Genova – Arquata Scrivia – Novi Ligure, subiranno variazioni.

In particolare: i treni Regionali Genova – Arquata Scrivia – Novi Ligure sono cancellati e sostituiti con bus tra Novi Ligure e Arquata Scrivia; i treni Regionali Genova – Torino sono cancellati e sostituiti con bus tra Alessandria e Genova; i treni lunga percorrenza della relazione Salerno – Genova – Torino utilizzeranno l’itinerario alternativo “via Tortona” con allungamento dei tempi di viaggio di circa 40 minuti. I treni Intercity Genova-Torino 512 e Torino-Genova 507 saranno cancellati.