Quantcast
A cornigliano

Pugni in faccia alla compagna in mezzo alla strada: denunciato

Allontanato dalla casa famigliare. A dare l'allarme due ragazzi che hanno visto la scena e sono stati inseguiti dal 35enne

violenza donne

Genova. A chiamare la polizia sono stati due ragazzi che avevano visto un uomo picchiare una ragazza e al loro tentativo di intervenire sono stati minacciati e inseguiti.

E’ successo ieri sera in via Cornigliano. I poliziotti della volante del commissariato lo hanno trovato nei pressi di un cancello mentre poco più in là, in un cortile, hanno visto una ragazza in lacrime e con il volto tumefatto.

L’uomo, un 35enne ecuadoriano, ha ammesso le botte, specificando che la ragazza malmenata è la sua compagna e che la discussione era nata per problematiche familiari.

La donna ha confessato di subire violenze dal partner da circa un anno culminate con il pugno in faccia di poco prima.
L’uomo è stato anche sottoposto alla misura cautelare dell’allontanamento dalla casa familiare.

Più informazioni