Quantcast
Motori

Mattia Barbieri è campione del mondo juniores di motocross

Il pilota busallese primeggia in Grecia nella categoria 85cc

Generico agosto 2021

Grecia. Una giornata da ricordare per il motocross ligure ai Campionati del mondo Juniores, tenutisi sulla pista di Megalopolis, in Grecia. Mattia Barbieri, pilota quattordicenne di Busalla, è infatti il nuovo campione iridato nella specialità 85cc.

Il giovane Barbieri ha chiuso terzo la prima manche in gara 1, vinta dal ceco Vitezslav Marek, anche a causa di un una falsa. In gara 2, dopo una fase di controllo nella parte centrale, è stato protagonista di una decisiva e significativa rimonta, dal quarto posto al primo: vittoria davanti al connazionale Simone Mancini e titolo mondiale nel computo generale.

L’Italia si è quindi aggiudicata la classifica per nazionali, ben figurando con i propri rappresentanti in tutte le rispettive categorie.

Per via comunicato, sono giunti i complimenti del presidente della Federazione italiana Giovanni Copioli e dal commissario tecnico della nazionale di motocross Thomas Traversini.