Quantcast
Bella notizia

La neonata lasciata nella culla della vita allo Scassi ha trovato una famiglia

Andrà nella sua nuova famiglia tra qualche settimana: si tratta di un affido preliminare all'adozione definitiva

culla della vita, villa scassi

Genova. “Anna, la neonata lasciata qualche settimana fa nella culla della vita dell’ospedale Villa Scassi di Genova, ha trovato una famiglia che entro pochi giorni potrà accoglierla per darle tutto l’amore e le cure di cui ha bisogno”.

Lo racconta il presidente della Regione Liguria Giovanni Toti. La notizia questa mattina era stata anticipata del Secolo XIX. La bimba sarà affidata alla sua nuova famiglia tra poche settimane: sarà un affidamento preliminare all’adozione definitiva.

“Una bella notizia che tutti aspettavamo – commenta il governatore – Voglio come sempre ringraziare i medici e tutto il personale dell’ospedale che con amore l’hanno accudita in questi giorni, e rivolgo un pensiero speciale a quella mamma che ha fatto una scelta sicuramente dolorosa e difficile”.

“Un abbraccio grande ad Anna e alla sua nuova famiglia – conclude Toti – e in questo caso più che mai bisogna dire: evviva la vita”

Più informazioni
leggi anche
Neonato generica
Umanità
Neonata lasciata nella culla della vita al Villa Scassi: è la prima volta