Quantcast
Pericolo

Incendi, da Genova elicotteri e canadair per spegnere il rogo nel savonese

Le fiamme, concentrate principalmente nella zona boschiva dell'area, minacciavano anche alcune abitazioni che, per questo motivo, sono state precauzionalmente sgomberate

Genova. Elicotteri e canadair dei Vigili del Fuoco di Genova sono volati questa mattina verso l’entroterra savonese in fiamme, per dare una mano alle squadre di terra che da ieri sono operative nel tentativo di arginare un grosso incendio divampato ieri pomeriggio sulle alture i Ciantagalletto, in località Ciatti, a Savona.

Per tutta la notte, le squadre a terra hanno proseguito le operazioni di messa in sicurezza e bonifica. Sul posto continuano a lavorare cinque squadre di vigili del fuoco ed i volontari Aib, oltre al direttore delle operazioni di spegnimento (DOS). Le fiamme, concentrate principalmente nella zona boschiva dell’area, minacciavano anche alcune abitazioni che, per questo motivo, sono state precauzionalmente sgomberate.

Sul posto, oltre a loro, sono presenti polizia di Stato, carabinieri, polizia locale e protezione civile. Da Genova e Imperia sono giunti anche due elicotteri ed un canadair per lanciare acqua sulle fiamme.

Al momento non è ancora stata resa nota la natura del rogo. La Regione Liguria con una nota ha ricordato che “in questo periodo vige lo stato di grave pericolosità ed è vietato accendere fuochi o utilizzare attrezzature che fanno scintille“.

Più informazioni
leggi anche
Generico agosto 2021
Attenzione
Sotto controllo l’incendio a Ca’ Nuova, rientrati a casa i residenti evacuati
Incendio Framura
Disastro
Incendio a Framura, terzo giorno di devastazione: in cenere oltre 100 ettari di bosco