Quantcast
Contagi

Il sindaco di Montebruno lancia l’allarme: “Focolaio Covid in paese, rispettate la quarantena”

"Purtroppo le fasce d'età colpite al momento risultano under 40, ragazzi e ragazze 16/25 e bambini"

montebruno

Montebruno. “Dobbiamo constatare che a Montebruno possiamo quasi dare per certo che ci sia il rischio di un possibile focolaio Covid. I positivi o i sintomatici in attesa di tampone stanno aumentando ogni ora”.

Ad annunciarlo su Facebook è il sindaco del piccolo centro in Val Trebbia, Mirko Bardini.

“Purtroppo le fasce d’età colpite al momento risultano under 40, ragazzi e ragazze 16/25 e bambini – prosegue il sindaco -. Si richiede di osservare la quarantena per tutti coloro abbiano avuto contatti stretti con i positivi in maniera tale da limitare la possibilità di propagazione del contagio. Chiunque in questi giorni avesse sintomi anche minimi si raccomanda di stare in casa e contattare immediatamente il proprio medico curante”.

Il sindaco invita perciò alla prudenza: “Chiedo a tutti la massima collaborazione nel rispettare tutte le misure di sicurezza ed evitare il più possibile assembramenti e/o feste, si richiede l’utilizzo della mascherina nei luoghi al chiuso e il mantenimento della distanza“.

leggi anche
Generica
Bollettino
Coronavirus, 152 nuovi casi su oltre 4000 tamponi molecolari: ospedalizzazioni stabili