Quantcast
Scelta

Guido Guelfo si dimette da vice sindaco di Lumarzo per preparare lo sbarco a Bogliasco

Decade anche il suo incarico nel consiglio della Città Metropolitana

guido guelfo

Lumarzo. Guido Guelfo ha presentato le dimissioni da vice sindaco di Lumarzo, decadendo, quindi, anche dalla carica di consigliere della Città Metropolitana con deleghe a Edilizia scolastica e loro manutenzioni, Lavori pubblici, Politiche del lavoro, Urbanistica.

Le dimissioni sono state consegnate al sindaco di Lumarzo Daniele Nicchia e trasmesse anche al sindaco metropolitano Marco Bucci. Guelfo lascia la giunta per tentare la candidatura a sindaco per il Comune di Bogliasco alle prossime elezioni amministrative del 3 e 4 ottobre.

“Dopo tanti anni di amministrazione, di passione, di scelte, di coraggio, lascio Lumarzo per potermi occupare a tempo pieno della prossima campagna elettorale – dichiara Guelfo – consegno ai lumarzesi un paese profondamente cambiato, consapevole di aver dato tanto. Ai subentranti auguro buon lavoro e, se il risultato delle urne lo consentirà, auspico piena collaborazione con la Città Metropolitana. Infine, un sentito ringraziamento va a tutto il personale, sia del Comune di Lumarzo sia della Città Metropolitana, che con competenza e professionalità ha saputo arricchirmi in questa indimenticabile esperienza amministrativa e umana”.

leggi anche
pastorino bogliasco luca
Elezioni
Comunali Bogliasco, ecco il programma di Pastorino: “Migliorare l’accesso per residenti e visitatori”