Quantcast
Addio

È morto Gino Strada, il fondatore di Emergency: l’ultimo progetto con Renzo Piano

Aveva 73 anni e da tempo soffriva di problemi di cuore

Generico agosto 2021

Roma. È morto all’età di 73 anni Gino Strada, fondatore dell’associazione umanitaria Emergency. Da tempo soffriva di problemi di cuore. “La notizia ci ha colto tutti di sorpresa, lasciateci riprendere dal dolore”: è il primo commento della presidente di Emergency Rossella Miccio.

Era molto amico di Don Andrea Gallo.

“Amici, come avrete visto il mio papà non c’è più. Non posso rispondere ai vostri tanti messaggi che vedo arrivare, perché sono in mezzo al mare e abbiamo appena fatto un salvataggio – ha scritto la figlia Cecilia Strada sui social -. Vi abbraccio tutti, forte, vi sono vicina, e ci sentiamo quando possiamo”.

Tra le cose che legavano Gino Strada a Genova c’era un progetto che il medico e attivista aveva realizzato con l’architetto Renzo Piano: un ospedale per i bambini in Uganda, un centro pediatrico nelle vicinanze del lago Vittoria. “Tra noi è nata subito un’intesa su come deve essere un ospedale: deve curare, deve essere ospitale, deve dare conforto e speranza, perché trovarsi in un bel posto ha anche un valore terapeutico”, aveva detto Strada in un’intervista al Corriere della Sera.

 

Più informazioni
leggi anche
Generico agosto 2021
Bufera
Il consigliere Biamonti: “Gino Strada? Bruci all’inferno”. L’Anpi: “Sia rimosso dall’incarico”
Generico agosto 2021
Un altro
Consigliere genovese inneggia (con parole fasciste) alla morte di Gino Strada: “Uno di meno!”
Generico agosto 2021
Non compatibile
Aveva commentato “Uno di meno” alla morte di Gino Strada: espulso il consigliere di Fratelli d’Italia Igor D’Onofrio
Generico agosto 2021
Memoria
Arenzano, sarà intitolato a Gino Strada l’ex Papillon in passeggiata a mare