Quantcast
Campagna

Covid, da lunedì al via le vaccinazioni senza prenotazione per under18 e personale scolastico

Toti: "Importante accelerare ancora per essere pronti all'avvio della scuola e consentire ai ragazzi di frequentare finalmente in presenza". Al momento Liguria "ampiamente in fascia bianca"

open night hub vaccino

Genova. Prenderà il via lunedì 23 agosto nelle Asl della Liguria la linea di prenotazione ad accesso diretto, ovvero senza prenotazione, per la fascia 12-18 anni e per il personale scolastico. “Anche se il personale scolastico ha risposto bene alla campagna di vaccinazione, è importante accelerare ancora per essere pronti all’avvio della scuola e consentire ai ragazzi di frequentare finalmente in presenza”. Lo ha detto il presidente della Regione Liguria e assessore alla Sanità, Giovanni Toti.

“Ci auguriamo – prosegue Toti – che gli insegnanti rispondano alla nostra campagna per completare la vaccinazione”. A oggi, la percentuale di operatori della scuola vaccinati è superiore alla media nazionale: ha effettuato la prima dose il 90,26% (media nazionale al 84,21%), mentre il 91,98% ha effettuato la prima dose o la dose unica (Johnson) (media nazionale 87,18%); il 79,08% ha effettuato il ciclo completo (media nazionale 81,83%). Sulla platea complessiva di 35.310 operatori manca all’appello della vaccinazione l’8,2% (2.833 soggetti).

Ecco dove e quando vaccinarsi senza prenotazione, ricordando che per i minori è necessario il consenso al vaccino firmato da entrambi i genitori e che il giorno della vaccinazione è obbligatoria la presenza di almeno uno dei due genitori:

ASL3
Sala Chiamata del Porto – da lunedì a venerdì, dalle 8 alle 18; sabato, dalle 8 alle 13
Teatro della Gioventù – da lunedì a venerdì, dalle 8 alle 18; sabato, dalle 8 alle 13

ASL4
Hub San Francesco di Chiavari – da lunedì a sabato, dalle 9 alle 15
Rapallo (Ospedale via San Pietro, area primo soccorso) – da lunedì a sabato, dalle 9 alle 15
Sestri Levante (Uffici Comunali, viale Dante) – da lunedì a sabato, dalle 9 alle 15
Scuola di Telecomunicazioni delle Forze Armate di Chiavari – da lunedì a venerdì, dalle 8 alle 20

ASL1
Stazione ferroviaria di Taggia – da lunedì a venerdì, dalle 8 alle 13
Palabigauda di Camporosso – lunedì, mercoledì e venerdì, dalle 8 alle 14
Palasalute di Imperia – da lunedì a venerdì, dalle 14 alle 19
Sede ASL1 di via Lamboglia Ventimiglia LU-MA-GI-VE 9-14 solo per personale scolastico

ASL2
Palacrociere di Savona – da lunedì a venerdì, dalle 9 alle 19
Hub Santa Caterina di Finale Ligure – sabato, dalle 9 alle 19

ASL5
Hub ex Fitram della Spezia – da lunedì a domenica, dalle 9 alle 12
Hub San Bartolomeo di Sarzana – da lunedì a domenica, dalle 9 alle 12

Proseguono intanto, questa sera le open night. A Genova nello specifico sono previste all’Hub San Benigno (torri Msc, orario 20-24), al Teatro della Gioventù (orario 19-23) e alla Sala Chiamata del Porto (orario 19-22). In Asl4 all’hub San Francesco di Chiavari (orario 19 – 22). Nel savonese all’Asl2 – Cairo Montenotte (Hub Sunrise) e Alassio (orario dalle 20 alle 23).

Per quanto riguarda i dati del bollettino giornaliero, ammontano a 206 i nuovi positivi in Liguria.
L’incidenza settimanale si attesta a 76 nuovi casi su 100.000 persone (soglia di rischio per il passaggio in zona gialla è 150), l’Rt è a quota 1.04, mentre i posti letto occupati in area medica risultano al 4% (soglia di rischio pari al 15%), le terapie intensive risultano al 6% (soglia di rischio 10%). “Tutti i parametri risultano dunque – conclude il presidente Toti – ampiamente sotto le soglie di rischio, la Liguria si conferma dunque stabilmente in zona bianca”.

leggi anche
Ultimo giorno di scuola
I dati
Vaccino Covid ai lavoratori della scuola, in Liguria mancano all’appello 2833 persone