Quantcast
Bollettino

Coronavirus, in Liguria 172 nuovi contagi: tasso di positività triplicato in tre settimane

Raddoppiati i ricoveri in ospedale, che restano ben sotto i livelli di guardia: 43 ricoverati in tutta la regione. Non si registrano decessi

Generica

Genova. Continuano a crescere i nuovi contagi di coronavirus in Liguria. Sono 172 i nuovi positivi secondo l’ultimo bollettino della Regione che riporta 2.779 tamponi molecolari e 2.914 test rapidi antigenici processati restituendo un tasso di positività del 3%. Restano piuttosto stabili i ricoverati in ospedale: 43 in tutta la Liguria, uno in più rispetto a ieri, di cui 9 in terapia intensiva. Non si registrano nuovi decessi.

La maggior parte dei nuovi contagi è in provincia di Genova (90 di cui 81 nel territorio di Asl 3), segue l’Imperiese con 43 casi, lo Spezzino con 25 e il Savonese con 11. Attualmente positive 2.598 persone (92 in più, nonostante 80 nuovi guariti) e 1.302 soggetti in sorveglianza attiva.

Da questi dati emerge come il tasso di positività sia più che triplicato nel giro di tre settimane: domenica 11 luglio era allo 0,8% per poi attestarsi sullo 0,4% nei giorni successivi, a sua volta il doppio rispetto all’inizio del mese. Rispetto a quella fotografia, il numero dei ricoveri è più che raddoppiato.

Ma resta sotto controllo la situazione negli ospedali di Genova e città metropolitana: al San Martino 12 ricoverati (1 in più) di cui 7 in terapia intensiva, al Galliera 8 pazienti (3 in meno) di cui nessuno in terapia intensiva, a Sestri Levante 3 ricoverati (invariati) di cui nessuno in terapia intensiva. In isolamento domiciliare 1.330 persone, in aumento di 168 unità.

Capitolo vaccini: nelle ultime 24 ore ne sono stati somministrati 2.216 di cui 2.096 Pfizer/Moderna e 120 AstraZeneca/Johnson & Johnson. In tutto 626.166 persone sono state immunizzate coi sieri a mRna, 113.320 con quelli a vettore virale. Dall’inizio della campagna è stato usato il 93% delle scorte, cioè 1.726.098 dosi su 1.852.180 consegnate.

 

Più informazioni
leggi anche
Le discoteche ripartono: l'inaugurazione de La Suerte
Il punto
Coronavirus, ipotesi mini zone rosse per fermare i contagi in vacanza: la situazione in Liguria
coronavirus
Dati gimbe
Covid, Liguria seconda per terapie intensive occupate e ultima per 60enni vaccinati