Quantcast
Operazione canguro

Controlli dei carabinieri alle fermate dei bus e della metro: 6 denunciati in Valpolcevera

Militari alle fermate e sui mezzi da militari in divisa e in borghese per contrastare spaccio e aggressioni a bordo dei bus

Genova. Operazione Canguro anche in Valpolcevera ieri tra il pomeriggio e la sera da parte dei militari del comando provinciale dell’Arma che ha visto anche l’impiego di numerose squadre anche in abiti borghesi allo scopo di individuare e bloccare spacciatori, molestatori e aggressori di autisti, passeggeri e controllori, alle fermate o sui bus e sulla metropolitana.

L’attività è stata pianificata proprio con Amt che ha segnalato all’Arma le tratte e, soprattutto, gli orari ritenuti più a rischio.

Il bilancio dei controlli è stato di 70 persone identificate (delle quali 19 di nazionalità straniera), 15 posti di controllo estemporanei effettuati, (con verifiche svolte su 25 veicoli), 6 persone denunciate, quattro per guida in stato di ebbrezza e sotto effetto di stupefacenti, nonché due per spaccio di droga e porto di strumenti od oggetti atti ad offendere.

Più informazioni