Quantcast
Il riconoscimento

Cane Amon veglia 4 giorni la padrona ferita: premiato con il Premio Fedeltà di San Rocco di Camogli

Grazie ai suoi guaiti, la donna è stata ritrovata miracolosamente ancora viva

cane amon premio fedeltà san rocco camoglio

Camogli. Si chiama Amon il cane che ha vinto la 60ª edizione del Premio “Primus inter pares” del Premio Internazionale Fedeltà del cane a San Rocco di Camogli. Amon è un chihuahua di 4 anni e mezzo, che per quattro giorni e tre notti ha vegliato la padrona Sandra D’Annibale, rimasta bloccata su un albero dopo essere scivolata in un dirupo.

Grazie ai suoi guaiti, la donna è stata ritrovata miracolosamente ancora viva. A premiare Amon è stato il cane Luigi, primus inter pares della scorsa edizione, un pincher di 10 anni che durante il lockdown ha fatto da postino tra la sua padrona e la mamma ultrasessantenne.

Al termine della cerimonia che ha visto la partecipazione di tanti protagonisti a quattro zampe, la premiazione del concorso “Un cane per amico”, riservato agli studenti delle scuole primarie e secondarie di primo grado. Per festeggiare i 60 anni della manifestazione Pietro Burzi, presidente della Lega Italiana Difesa Animali e Ambiente sezione Golfo Tigullio, ha consegnato una targa a Sonia Gentoso, presidente dell’Associazione per la Valorizzazione Turistica di San Rocco di Camogli organizzatrice dell’evento.