Quantcast
Controesodo

Autostrade, giornata da bollino rosso per i rientri. Prime code in A26, in serata occhi puntati su A10 e A12

Non ci sono grandi cantieri, ma rimangono restringimenti di carreggiata nelle direttrici sud-nord

Genova. Giornata di rientri al termine delle vacanze estive trascorse in Liguria e quindi da bollino rosso per il traffico sulla rete autostradale ligure. Secondo le previsioni, infatti, nella fascia del tardo pomeriggio e prima serata sono previsti forti flussi di vetture sulle autostrade delle riviere, vale dire A10 e A12, per le quali, dalle 16 alle 19, è previsto il picco di transiti.

Ma occhi puntati anche su A7 e A26, le direttrici sud-nord che portano (e riportano) migliaia di piemontesi e lombardi dal mare: su entrambe sono comunque presenti alcuni chilometri di restringimenti di carreggiata, tra Genova Bolzaneto e Busalla e tra la stessa Busalla e Ronco Scrivia per la A7, e tra il bivio con l’A10 e Masone per l’A26, che potrebbero creare qualche criticità al traffico.

Ed è proprio sulla A26 che già in mattinata si stanno verificando i primi rallentamenti e le prime code, proprio nel primo tratto compreso dagli svincoli con la A10 e la Valle Stura con migliaia di persone che, forse spinte dal tempo non proprio splendido, hanno deciso di anticipare il rientro riversandosi in massa sulle autostrade liguri.

leggi anche
Generico agosto 2021
Lavori conclusi
Autostrada A10, riaperta la tratta tra Genova Aeroporto e Pra’: via al week end di controesodo
Generica
Il punto
Ultime ore per la corsia unica sulla A10, coda di sei chilometri tra Arenzano e Pra’