Quantcast
Attenzione

Autostrade, giornata da bollino rosso per i rientri: A26 e A7 osservate speciali

In mattinata le prime criticità in direzione nord: da domani sera partono i cantieri propedeutici agli interventi in galleria sulla A10

Generica

Genova. Con qualche prima coda e rallentamento già a metà mattinata si è aperta oggi una delle giornate più delicate per la viabilità delle autostrade liguri, che come ogni estate “accolgono” migliaia di automobilisti diretti o provenienti dalle riviere: una giornata da bollino rosso per il traffico per i possibili rientri dopo questo secondo fine settimana di agosto.

Occhi puntati sul pomeriggio, quando potrebbe concentrarsi il maggior flusso, direzione nord, dei turisti in rientro a casa. Ancora una volta osservate speciali sono l’A26, che raccoglierà il traffico della riviera di ponente, e l’A7, che dovrà assorbire quello invece proveniente da levante.

Un primo antipasto di quello che potrebbe succedere fra qualche ora, nella speranza di essere smentiti, si è registrato a metà mattinata: sulla A26, tra il bivio con la A10 e l’uscita di Masone in direzione nord, sono state registrate code a tratti e rallentamenti per un paio di chilometri causati dal traffico intenso (situazione complicatasi per qualche minuto a causa di un incidente, per fortuna non grave), mentre sulla A7, nei pressi dell’uscita di Serravalle provenendo da Genova si registrano incolonnamenti che stanno creando qualche disagio anche per chi prosegue verso Milano.

Criticità che sono una quasi normalità per le nostre autostrade, soprattutto nel periodo estivo: per evitare ulteriori disagi anche in questo fine settimana sono stati sospesi i tanti cantieri attivi sulle tratte liguri, in attesa della lunga chiusura della carreggiata ovest della A10, prevista da 16 agosto, per interventi urgenti sulle strutture delle gallerie.

Nel frattempo, però, già da domani sera partiranno i primi cantieri propedeutici: dal 9 al 13 agosto, infatti, è prevista la chiusura notturna dalle 21,30 alle 5,30 del tratto compreso tra Genova Aeroporto e Genova Pra’, mentre nella notte tra il 13 e il 14 il cantiere sarà operativo dalle 22 alle 8,30 di mattina.

leggi anche
Generica
Inferno
Caos autostrade, dopo Ferragosto previste code fino a 15 chilometri sul nodo di Genova
Incendio tir A26
Sempre più isolata
Disastro autostrade, la Valle Stura perde insegnanti e pediatra: “Impossibile venire qua a lavorare”