Quantcast
Attenzione

A Genova un Ferragosto da tutto esaurito, ma scattano anche i controlli sul green pass

In città invasione di turisti italiani e stranieri ma saranno protagoniste anche le forze dell'ordine in borghese

Turisti a Genova agosto 2020

Genova. Va oltre le più rosee aspettative il secondo Ferragosto genovese dell’era Covid. Albergatori e stabilimenti balneari per oggi registrano il tutto esaurito, un’invasione di turisti che mancava da almeno due anni e che vede finalmente anche il ritorno degli stranieri, grandi assenti della scorsa estate. D’altra parte, lasciata passare più di una settimana dall’esordio, sarà anche una giornata dedicata ai controlli sul green pass, protagonista indiscusso di questa stagione di riaperture che convivono con la risalita dei contagi e delle ospedalizzazioni.

Si tratta di una strategia decisa a livello nazionale. Le forze dell’ordine saranno impegnate nelle località di mare ma anche nelle grandi città dove verranno impiegati anche droni. Parte dell’attività sarà affidata anche a personale in borghese in modo da potere svolgere le verifiche in modo non invasivo, soprattutto per quanto riguarda l’utilizzo del green pass nelle zone della movida e dei locali, dove non si escludono controlli a campione.

Genova non è esclusa: le forze dell’ordine coordinate dal questore Vincenzo Ciarambino passeranno al setaccio bar e ristoranti, ma anche le stazioni ferroviarie, gli aeroporti e il terminal traghetti dove sono previsti oltre 60mila passeggeri in transito durante questo weekend. Nei giorni scorsi sono già fioccate le prime sanzioni, anche se per ora l’indicazione resta quella di mantenere una certa tolleranza nei confronti di chi non ha ancora capito come conformarsi alle regole. Discorso diverso per chi deliberatamente decide di omettere i controlli.

Secondo un’indagine Coldiretti/Ixè, un italiano su due (50%) ha deciso di trascorrere Ferragosto fuori casa mettendosi in viaggio per raggiungere parenti o amici, andare in vacanza al mare, in campagna e in montagna o per fare una semplice gita magari con il tradizionale picnic. Ma la Liguria celebra soprattutto la rivincita del turismo straniero, soprattutto quello “di vicinato”: francesi, belgi, svizzeri, austriaci sono i gruppi più presenti negli alberghi e nei musei genovesi.

A proposito, molti restano aperti nella giornata di Ferragosto. Aperti dalle 10 alle 19.30 i Musei di Strada Nuova. Da non perdere, a Palazzo Tursi, una scultura di Antonio Canova e gli spazi dedicati ai cimeli e al violino di Nicolò Paganini: un Guarnieri del Gesù. Il Museo di Storia Naturale Doria propone le sue sale ricche di approfondimenti e curiosità e la mostra “Mythos. Creature fantastiche tra scienza e leggenda” dalle 10 alle 19.30.

Il Museo di Villa Croce propone, dalle 10 alle 19.30, le sue sale dedicate all’arte contemporanea e, in particolare, alla mostra “MAKE IT NEW!”. A Nervi, aperte dalle 10 alle 19.30 le Raccolte Frugone e, con lo stesso orario 10-18, la GAM- Galleria di Arte Moderna. Sempre a Nervi, alla Wolfsoniana, “Motivi iconografici del Novecento”, una mostra a cura di Matteo Fochessati e Gianni Franzoni, aperta dalle 10 alle 19.30.

Parlano alla fantasia anche le sale del Castello D’Albertis, che resterà aperto dalle 10 alle 19, con la mostra “Soleritown”. Avvicinandosi sempre di più al mare, le splendide sale del Galata Museo del Mare aspettano i turisti dalle ore 10 alle 19, mentre per offrire vista e approfondimenti su Genova dall’alto del suo monumento simbolo resterà aperto il Museo della Lanterna (apertura ore 10-18).

All’interno della Villetta Dinegro, dalle 10 alle 19.30, il Museo d’Arte Orientale Chiossone sarà visitabile al pubblico. Il museo ospita il ricchissimo patrimonio di arte giapponese e cinese raccolto dall’omonimo incisore genovese. Dalle 11 alle 18 sarà aperta al pubblico anche la casa dove trascorse l’infanzia uno dei simboli indiscussi di Genova, Cristoforo Colombo.

Più informazioni
leggi anche
Green pass centro storico locali ristoratori bar movida piazza delle erbe
Preoccupazione
Green pass, gli esercenti genovesi: “Finora tutto ok, da ottobre temiamo effetti disastrosi”
volante notte generica
A campi
Fa entrare cliente senza green pass, primo locale multato a Genova: pronti i controlli per Ferragosto
Turisti a Genova agosto 2020
Ripresa
Turismo a Genova, sold out negli alberghi: crescono gli stranieri, tornano gli italiani