Vaccino, oggi alla Fiera il primo open day Pfizer. E la prossima settimana arriva la "open night" - Genova 24
Si parte

Vaccino, oggi alla Fiera il primo open day Pfizer. E la prossima settimana arriva la “open night”

Toti: "Vogliamo agevolare l'accesso alla vaccinazione per il maggior numero possibile di cittadini"

hub fiera genova vaccino covid

Genova. Parte oggi alle 13 all’hub della Fiera di Genova l’open day per ricevere il vaccino Pfizer con richiamo anticipato a 21 giorni. Potranno accedere tutti coloro che non hanno ricevuto la prima dose. Non è necessario prenotare, basta portare con sé un documento di identità e la tessera sanitaria.

“La prossima settimana – ha annunciato il presidente della Regione Liguria Giovanni Toti – ci sarà anche una open night in cinque hub della Liguria, con la possibilità di vaccinarsi senza prenotazione anche nelle ore serali”.

La Liguria vuole aumentare il ritmo della campagna vaccinale, rallentato nelle ultime settimane a causa di vari fattori. Tra questi anche l’interferenza tra vacanze estive e richiamo, sovrapposizione che ha indotto molti a rinunciare o anche solo rimandare l’iniezione di qualche mese. Ma la variante Delta preoccupa gli scienziati e la Liguria non ha una copertura vaccinale soddisfacente con la doppia dose su tutte le fasce d’età. “Il nostro obiettivo – ha ribadito Toti – è agevolare l’accesso alla vaccinazione per il maggior numero possibile di cittadini. Intanto la Asl 3 ha concluso le vaccinazioni a domicilio, raggiungendo tutti gli 8979 cittadini che l’hanno richiesta”.

L’open day Pfizer è già partito in maniera sperimentale martedì scorso al Palacrociere di Savona: “Complessivamente sono state oltre un 1500 le persone che hanno ricevuto il vaccino (Pfizer o Moderna), 294 il primo giorno, 267 il secondo, 378 il terzo e 642 ieri – ha spiegato Toti -. Credo che sia davvero un buon segnale per gli altri open day previsti oggi e domenica nelle altre Asl”.

Alla Fiera di Genova si potrà accedere oggi (sabato 3 luglio) dalle 13 alle 18 e domani (domenica 4 luglio) dalle 8 alle 13. Per il Tigullio sarà attivo l’hub di Chiavari entrambi i giorni dalle 8.00 alle 18.00. Chi ha già prenotato la prima dose può presentarsi comunque all’open day in modo da effettuare la seconda dopo 21 giorni e automaticamente viene cancellato l’appuntamento fissato in precedenza. Non sarà possibile, invece, presentarsi per fare il richiamo, anche se in caso di necessità si può contattare il centro vaccinale per concordare un anticipo sulla data.

Per quanto riguarda l’accordo di reciprocità della vaccinazione siglato con il Piemonte, “sono già 598 i turisti piemontesi che, soggiornando almeno due settimane in Liguria, hanno già prenotato la seconda dose in uno dei nostri hub sul territorio (206 nella Asl 1, 328 nella Asl 2, 20 nella Asl 3, 32 nella Asl 4, 12 nella Asl 5)”. I turisti liguri che si sono prenotati in Piemonte sono complessivamente 121.

Continua intanto a migliorare la situazione del contagio in Liguria. L’incidenza a livello regionale è a quota 5 casi su 100mila abitanti a settimana, a livello provinciale quella di Savona e quella della Spezia sono a quota 3, quella di Imperia a 2 e la Città metropolitana di Genova a 4.

Più informazioni
leggi anche
hub fiera del mare vaccinazione
Dati
Variante delta, cruciale la seconda dose: Liguria prima sui ventenni ma ultima sui sessantenni
vaccini open day fiera genova
Tensione
Assalto in massa all’open day della Fiera, esauriti 1.400 vaccini: “Tornate domani mattina”