Quantcast
In pratica

Vaccino Covid, dal bus navetta ai box: ecco come funzionerà il nuovo hub alla Sala chiamata fotogallery

Il centro gestito dalla Asl3 sarà attivo dal 3 agosto e sostituirà la linea dell'ambulatorio blu della Fiera. I privati invece dal 2 agosto saranno trasferiti in via Cesarea

Ultimi preparativi per l'hub vaccinale alla Sala Chiamata del porto

Genova. Sarà attivo da martedì 3 agosto il nuovo hub vaccinale della Asl3 allestito in queste ore alla Sala Chiamata del Porto della Culmv in piazzale San Benigno 1. E’ questo il luogo stabilito dove confluiranno le vaccinazioni della linea Asl 3 che erano precedentemente somministrate presso l’hub vaccinale – ovvero quelle dell’ambulatorio blu – della Fiera del Mare.

Il padiglione Jean Nouvel sarà attivo fino a lunedì 2 agosto compreso per quanto riguarda le vaccinazioni effettuate dal pubblico mentre la linea gestita dai privati (ambulatorio rosso) sarà già dal 2 agosto trasferita in via Cesarea.

Gli utenti che hanno già ricevuto la prima dose – e che per il richiamo avrebbero dovuto recarsi presso la sede fieristica a partire dal 3 agosto – sono già stato o saranno contattati via sms per la comunicazione della nuova sede. L’indicazione di giorno e orario per la vaccinazione, invece, resterà quella indicata al momento della somministrazione della prima dose.

In queste ore, in realtà, diverse persone si sono presentate già alla Sala Chiamata complice un sms che annunciava lo spostamento della sede per il richiamo e che si prestava a interpretazioni errate. Una nuova comunicazione è partita per precisare che il nuovo hub sarà aperto solo dal 3 agosto. Attenzione poi a non confondere la sala dei camalli con l’altra struttura di San Benigno, quella gestita dalla Casa della Salute nelle torri Msc.

“Abbiamo concesso la sala gratuitamente per tre mesi, poi ci servirà per le assemblee – spiega Antonio Benveduti, console della Culmv dei camalli che ha in concessione lo spazio -. La gestione sarà un po’ complessa perché di sopra abbiamo gli spogliatoi e di lato la mensa. Chiederemo solo il rimborso delle spese vive, ma sarà una cifra molto contenuta”. Il servizio di guardianaggio sarà curato dalla Asl, come pure l’intero allestimento.

La navetta Amt. Come accadeva in piazzale Kennedy per il padiglione Jean Nouvel, anche per raggiungere più comodamente la nuova sede sarà attiva dal 3 agosto, in collaborazione con Amt, una navetta circolare con partenza da via Fanti d’Italia (zona Principe) attiva dalle 7.30 alle 18.30 dal lunedì al venerdì e dalle 7.30 alle 13.30 il sabato. Le partenze dal 3 al 28 agosto sono previste ogni 20 minuti. E’ attiva anche una fermata intermedia in corrispondenza della fermata della metropolitana a Dinegro.

I numeri. Saranno 13 i box allestiti all’interno della sala chiamata del porto. In ogni box un medico e un infermiere vaccinatori. All’ingresso ci saranno diversi livelli di accettazione. Asl3 prevede di effettuare circa 800 vaccinazioni al giorno a pieno regime.

L’accesso. Per rendere la struttura accessibile anche alle persone a ridotta capacità motoria l’ingresso sarà da una porta laterale della sala chiamata, in piazzale San Benigno dove è a disposizione una rampa per carrozzine.

leggi anche
hub fiera del mare vaccinazione
Trasferimento
Vaccino, da agosto l’hub della Fiera trasloca e si sdoppia: Sala Chiamata e Teatro della Gioventù
giovanni toti generale
Reciprocità
Vaccino ai turisti, arriva l’accordo anche con Emilia Romagna
teatro gioventù
Imprevisti
Vaccino, slitta l’apertura dell’hub al Teatro della Gioventù: cosa cambia per chi ha prenotato
Ultimi preparativi per l'hub vaccinale alla Sala Chiamata del porto
Info
Vaccino, da domani apre l’hub alla Sala Chiamata: ecco percorso e orari della navetta Amt