Quantcast

Genova. Una fila di persone lunga centinaia di metri, che parte dal piazzale della fiera è arriva fino quasi all’inizio di corso Italia, a Genova. Sono moltissime le persone che si sono messe in coda, già a partire dalle 16 di questo pomeriggio, per la prima delle tre “open night” vaccinali con prime e seconde dosi Pfizer.

Per questa open night le dosi a disposizione inizialmente erano 800, poi portate a 1.500 visto il gigantesco flusso di persone (nella prima open night le dosi erano state mille ma non c’era stata una tale affluenza). La fila è stata suddivisa tra esterna e interna. Prima dell’ingresso in fiera vengono rilasciati dei numeri progressivi. Poi, all’interno, l’attesa per la somministrazione vera e propria. Alcuni hanno desistito, altri sono stati invitati a tornare domani.

E domani sarà aperto per le vaccinazioni con prima e seconda dose senza prenotazione anche l’hub vaccinale di San Benigno dalle 16 alle 24, gestito dalla Casa della Salute, per un totale di 2.500 dosi disponibili (tre volte tanto quelle inizialmente previste nella prima serata).

Questa sera, giovedì e venerdì nell’hub del capoluogo ligure (e in altri quattro della regione) è infatti possibile essere vaccinati ad accesso libero, senza prenotazione, un’iniziativa voluta dalla Regione Liguria per la velocizzare la somministrazione e rivolta sia a chi deve ancora vaccinarsi per effettuare la prima dose con richiamo a 21 giorni per Pfizer e a 28 giorni per Moderna, sia a chi deve completare il ciclo con la seconda dose (moltissimi i cittadini che si sono presentati per approfittare di questa opzione).

In particolare, è possibile effettuare le seconde dosi di Pfizer se la prima dose è stata fatta almeno 21 giorni prima (fino a un massimo di 42 giorni), Moderna se la prima è stata fatta almeno 28 giorni prima (fino ad un massimo di 42 giorni) o effettuare la vaccinazione eterologa. Infatti le persone con meno di 60 anni che abbiano fatto AstraZeneca possono anticipare la seconda dose con Pfizer/Moderna se hanno ricevuto la prima da almeno 8 settimane (fino ad un massimo di 12 settimane).

Le vaccinazioni sono in programma dalle 19 alle 22 di ognuna delle tre serate. Tante le persone dunque che hanno scelto di approfittare dell’iniziativa anche in vista delle possibili nuove misure legate al green pass volute dal governo e che scatteranno a partire dal prossimo lunedì.

leggi anche
open night hub vaccino
Assalto
Vaccini, tensione all’open night: “In coda per ore e rimandati a casa”. Oggi apre anche San Benigno
Generico luglio 2021
Successo
Vaccino, anche la seconda open night registra il pienone alla Fiera e a San Benigno