Quantcast
Misunderstanding

Vaccino Covid, alla fiera in fila centinaia di non prenotati ma la Asl: “Cerchiamo di accontentare tutti”

Anche se non era in programma, oggi, alcun open day moltissimi si sono presentati per avere la loro dose

Genova. Nel giorno in cui, in teoria, a Genova alcune persone hanno deciso di darsi appuntamento a De Ferrari per protestare contro il green pass e quindi contro il vaccino, c’è una parte della città che ancora una volta lancia un segnale completamente diverso. Anche se forse – lo si chiami entusiasmo o semplicemente esigenza di ottenere il certificato verde – la corsa alla dose sta creando qualche problema di gestione.

Così alla Fiera di Genova, all’hub principale delle vaccinazioni, dove questa mattina si registrano attese piuttosto lunghe e un numero sicuramente straordinario di persone. Che cosa è successo? Lo spiega la Asl 3 genovese. “Oltre all’attività programmata dei richiami per le seconde dosi – spiegano dall’azienda sanitaria – si sono presentati numerosi cittadini per essere vaccinati, senza prenotazione, pur non essendo oggi previsto alcun open day”.

La Asl 3 e l’organizzazione dell’hub ha quindi chiamato rinforzi e ampliato le squadre di medici e infermieri a disposizione per cercare di rispondere alle richieste e di non mandare a casa nessuno. Certo, c’è chi sta aspettando da un paio d’ore il proprio turno programmato. E anche chi non aveva la prenotazione dovrà attendere a lungo. “Bene, capisco che ci possa essere qualche disagio ma preferisco qualche disagio in più e qualche vaccino in più che qualche disagio in meno e qualche vaccino in meno”, ha commentato il presidente della Regione Toti.

“Visto il grande successo di questi appuntamenti la prossima settimana ci saranno altre serate in cui verrà garantita la possibilità di vaccinarsi senza prenotazione, sia per le prime che per le seconde dosi”, aveva annunciato il governatore dopo che già nei giorni scorsi aveva addirittura ipotizzato di aprire un canale quotidiano di libero accesso vaccinale.

Ad ogni modo la decisione di ampliare il numero delle open night (cinque finora, tre solo questa settimana) è motivata dal fatto di cavalcare l’onda dell’adesione alla campagna vaccinale legata alle nuove misure sul green pass.

Ricordiamo anche che dall’8 agosto all’hub di San Benigno a Genova sarà attiva una linea dedicata per la vaccinazione della fascia tra 12 e 17 anni. “Da lunedì 26 luglio sarà possibile prenotare sul portale prenotovaccino.liguria.it. La platea potenziale è di circa 35 mila persone nella sola Asl3, e sarà possibile vaccinare tutte queste persone in circa un mese”, ha spiegato Toti

Più informazioni
leggi anche
coda hub vaccini fiera genova
Info utili
Assalto alla Fiera per i richiami: ecco le date da rispettare per chi si è vaccinato agli open day