Quantcast
Pienamente d'accordo

Turismo, Portofino non conosce crisi. Il sindaco: “Vogliamo il green pass”

"Se i contagi dovessero risalire, e stanno risalendo, sarebbe impensabile richiudere tutto di nuovo. I commercianti devono lavorare"

Portofino. “Ad oggi il bilancio è più che positivo, al di fuori di ogni aspettativa. Siamo tornati ai livelli precedenti la crisi della pandemia” – il sindaco Matteo Viacava commenta così l’andamento della stagione estiva e turistica a Portofino.

Viacava continua:  “Siamo partiti a maggio con un buon ritmo che poco a poco è arrivato alle stelle. Come comune siamo anche riusciti a sostenere diverse assunzioni e a far lavorare famiglie e commercianti”.

Pertanto, in questo contesto di ripartenza a gonfie vele, il sindaco afferma di aspettare il green pass a braccia aperte: “Soprattutto per noi che viviamo di turismo è giusto che ci sia il green pass. Lo aspettiamo da un anno.”

E spiega che “se i contagi dovessero risalire, e stanno risalendo, sarebbe impensabile richiudere tutto di nuovo. I commercianti devono lavorare”.

 

leggi anche
toti ristorante
Braccio di ferro
Green pass obbligatorio, scontro Regioni-Governo: potrebbe scattare solo in zona gialla