Quantcast
Tragedia

Si era schiantato in moto ad Arenzano, il 21enne Alessio Roccatagliata non ce l’ha fatta

L'incidente il 21 luglio scorso. I funerali saranno celebrati stamani alle 11

Generico luglio 2021

Arenzano. Il 21 luglio scorso, in piena notte, era in sella alla sua moto da cross quando aveva perso il controllo del mezzo, forse per aver sfiorato un marciapiede, e si era schiantato ad Arenzano. Alessio Roccatagliata, 21 anni, sportivo e appassionato di vela, non ce l’ha fatta. E’ morto in ospedale al San Martino, dove era ricoverato da quel giorno.

Alessio, studente universitario, viveva ad Arenzano con i genitori. Sui social e tra gli amici era conosciuto come Captain Lento, il nome del suo 420 con il quale partecipava a regate per lo Yacht Club Italiano ma si era formato al circolo velico di Arenzano. Ultimamente si era dato anche a regate di distanza con barche più grandi.

Si tratta del secondo incidente mortale nella zona del ponente genovese. Il 6 luglio, la notte della semifinale degli europei, a perdere la vita era stato il 26enne Dario Lizzi, di Sciarborasca, trovato a terra privo di sensi sull’Aurelia. Era morto dieci giorni dopo.

I funerali di Alessio Roccatagliata saranno celebrati oggi, sabato 31 luglio, alle 11 nella parrocchia di Arenzano.

Più informazioni
leggi anche
Generica
Ancora
Arenzano, incidente nella notte: ragazzo di 20 anni in codice rosso
Dario lizzi
La tragedia
Schianto con lo scooter la notte della semifinale degli Europei, non ce l’ha fatta il 26enne Dario Lizzi