Quantcast
Mercato blucerchiato

Sampdoria, mercato in ebollizione

Sottotitolo: Mentre D’Aversa studia l’ampia rosa, i media sparano nomi a raffica

Sampdoria Vs Roma

Genova. Fra le tante voci che bollono in pentola, una notizia ufficiale c’è: la Sampdoria ha reso noto l’acquisto a titolo temporaneo, con diritto di riscatto, dalla Juve Stabia, di Matteo Esposito, portiere del 2002, che verrà presumibilmente aggregato alla Primavera di Felice Tufano, in sostituzione dello svincolato Petar Zovko, finito allo Spezia.

Toccato l’argomento Primavera, proseguiamo con le notizie relative ai giovani, cominciando dal difensore Antony Angileri, che ha suscitato l’interesse dell’Alessandria, appena promossa in Serie B… Per l’ex palermitano, si parla di prestito con diritto di riscatto e controriscatto, una formula che – consentendo un ritorno economico anche a chi acquisisce il giocatore – invoglia tale società ad un più congruo utilizzo.

Felice D’Amico, reduce dal prestito alla Pro Sesto e fresco sposo, potrebbe ripetere l’esperienza al Gubbio, mentre proprio nel team dell’hinterland milanese potrebbe finire Michael Brentan.

Hanno avuto, invece, l’opportunità di giocarsi le loro carte in ritiro con D’Aversa, Wladimiro Falcone, Mohamed Bahlouli e Kaique Rocha, un tris che il Cosenza vorrebbe in Calabria (i primi due sono proprio di ritorno dal prestito in rossoblù, con soprattutto il primo messosi in gran luce), in caso di ripescaggio a spese del Chievo.  Il destino del portiere, è in gran parte legato ad una eventuale cessione di Emil Audero (Juventus?), perché dopo l’ottima stagione  scorsa, forse il ruolo di dodicesimo gli starebbe un poco stretto.

Stanno vivendo l’esperienza del ritiro con la prima squadra anche Simone Trimboli, Emanuel Ercolano, Gerard Yepes Laut e Lorenzo Di Stefano (mentre Nik Prelec sta recuperando dall’infortunio subito nell’ultima partita della regular season)… Tutti ragazzi pronti per un’ esperienza nel mondo professionistico, come pure Simone Giordano, che – come già segnalato nei giorni scorsi  – piace a Piacenza e Modena.

Sono tanti i giocatori in ritiro, che potrebbero non vestire il blucerchiato il prossimo torneo (al di là dei big destinati a fare plusvalenza)… Ronaldo Vieira, ad esempio, deve riscattare un campionato in ombra (complici gli infortuni) all’Hellas Verona e sembra avere estimatori in Inghilterra, fra cui lo Sheffield United.

Anche Morten Thorsby piace forse più agli inglesi (Watford), che al Napoli, ma il norvegese continua a professare amore per il mar Ligure ed i tifosi della Samp non piangeranno di certo, se un combattente come lui, continuerà a sudare la maglia del Doria.

Poi ci sono Federico Bonazzoli e Antonino La Gumina… uno dei due potrebbe essere girato alla Salernitana, che cerca rinforzi per affrontare la Serie A, appena conquistata.

Per iniziare a leggere il capitolo entrate, bisognerà attendere il ripetuto sfogliare di quelli in uscita… anche se ovviamente i media non si tirano indietro nel cavalcare news diverse, a partire dal nome di Giuseppe Pezzella, il cui ruolo è attualmente ‘stracoperto’ da Augello e Murru.

Interessante, peraltro, la voce sul rumeno (143 partite e 49 goal con lo Steaua Bucarest) Florin Tanase, non più giovanissimo centrocampista (è un ’94), che vanta anche 9 presenze con la Nazionale di Bucarest.

Odora molto di notizia ‘acchiappa click’ quella che dà la Sampdoria interessata (insieme a Bologna e Genoa) al brasiliano naturalizzato spagnolo, Diego Costa, con un grande passato all’Atletico Madrid ed al Chelsea.

Altrettanto clamorosa (anche se i tam tam di radio mercato danno in dirittura di arrivo) la voce che riguarda Vincenzo Grifo, esterno d’attacco del Friburgo (che solo per poco non è entrato nel gruppo con cui Mancini ha vinto gli Europei)… Sarebbe davvero un signor innesto per gli schemi di D’Aversa, come del resto il franco algerino Adam Ounas ed il brasiliano Junior Messias… mentre meno idoneo, sarebbe forse, Patrick Cutrone… tutti indicati dalla stampa quali obiettivi blucerchiati, come del resto anche l’ex spezzino Matteo Ricci (svincolato).