"Rischio cattedre vuote a settembre": l'allarme di Croci (Flc Cgil) dopo il flop della prima prova del concorso - Genova 24
Scuola

“Rischio cattedre vuote a settembre”: l’allarme di Croci (Flc Cgil) dopo il flop della prima prova del concorso

"Nel concorso per le 38 cattedre di matematica alle scuole secondarie solo 24 candidati hanno passato la prima prova selettiva. Restano appena 23 candidati per le 29 cattedre disponibili per scienze e tecnologie informatiche"

Generica

Genova. “Più posti che candidati idonei per il concorso di matematica, scienze e tecnologia. Il rischio è quello di ritrovarsi a settembre con le cattedre vuote” – a dirlo Claudio Croci, segretario generale della Flc Cgil.

Infatti, come riportato in una nota del sindacato in base ai dati dell’Ufficio Scolastico Regionale diffusi dopo la prima prova selettiva per il concorso ordinario delle materie scientifiche delle scuole secondarie “nel concorso per le 38 cattedre di matematica alle scuole secondarie solo 24 candidati hanno passato la prima prova selettiva. Restano appena 23 candidati per le 29 cattedre disponibili per scienze e tecnologie informatiche”.

Croci continua spiegando che “per i 71 posti di matematica e scienze si sono presentati 803 candidati. Sappiamo che nel primo giorno di test pochissimi sono riusciti a passare la prima selezione. Per altri corsi ci sono già più posti che candidati e manca ancora la prova orale”.

In Liguria ci sono 8 posti di ruolo per la classe di concorso di fisica, 38 per matematica, 27 per matematica e fisica, 71 per matematica e scienze e 29 per scienze e tecnologie.