Quantcast
Busalla

Minaccia di morte con una pistola un ragazzino che ha litigato con il figlio

La pistola si è poi rivelata una pistola giocattolo priva del tappo rosso. L'uomo è stato denunciato dai carabinieri

PISTOLA

Busalla. Ha sentito il figlio litigare con il coetaneo, così è entrato nella stanza dove stava andando in scena la lite tra i due minorenni e ha puntato la pistola contro il ragazzo che stava discutendo con il figlio.

E’ successo ieri in un’abitazione di Busalla. Il ragazzino è tornato a casa e ha detto ai genitori quello he era accaduto.

I carabinieri subito dopo la denuncia sono andati a casa dell’uomo, un 55enne e hanno trovato effettivamente l’arma che si è rivelata una pistola giocattolo prima però del tappo rosso.

La pistola è stata sequestrata e il 55enne indagato per minacce aggravate.