Quantcast
Notte movimentata

In tre su una moto rubata al Cep, identificato e denunciato anche il ragazzino in fuga: non ha nemmeno 15 anni

Era riuscito a fuggire ma, come gli amici, ha dovuto ricorrere alle cure del pronto soccorso e lì è stato identificato

volante notte generica

Genova. E’ stato identificato e denunciato anche il terzo dei ragazzini protagonisti del movimentato sabato sera al Cep che ha costretto la polizia a ingaggiare un inseguimento di una moto rubata sui cui viaggiavano in tre

Solo chi guidava fra l’altro indossava il casco e alla vista della volante che cercava di affiancarli, hanno preso a calci la portiera.

L’inseguimento, cominciato in via Martiri del Turchino, è finito in via Novella quando il giovane guidatore ha perso il controllo del mezzo e i tre sono finiti a terra.

Due ragazzi, entrambi 17enni, sono scappati a piedi ma sono stati poi fermati e denunciati dopo essere stati accompagnati al pronto soccorso per alcune ferite.

Il terzo era invece riuscito a fuggire. I poliziotti sarebbero arrivati a lui attraverso l’analisi degli accessi ai pronto soccorso cittadini. Il ragazzino, nato a Genova come gli altri due, non ha ancora compiuto 15 anni. Come gli amici è stato denunciato per ricettazione e resistenza a pubblico ufficiale in concorso.

Più informazioni
leggi anche
cep via novella
Giovanissimi
Cep, in tre su una moto rubata: la polizia insegue tre minorenni ma uno riesce a scappare