Quantcast
Viabilità

Imbarchi ai traghetti, ancora una mattina di caos per il traffico a Genova fotogallery

Dieci partenze per le isole e il Nord Africa, e altrettanti arrivi: nodo di San Benigno caldissimo

imbarchi lunedì mattina

Genova. Giorni caldissimi e non solo per le temperature estive a Genova. Ancora ore di traffico intenso sul nodo autostradale e stradale cittadino, in questo avvio di settimana, a causa del forte afflusso di auto di vacanzieri e di camion diretti in porto, sia per gli imbarchi sui traghetti sia per il trasporto di merci.

Già dalle prime ore del mattino si sono registrate code sul nodo autostradale di Genova, concentrate all’altezza dell’elicoidale di San Benigno dove oltre agli ingressi in porto sono in coda anche i mezzi in uscita dallo stesso.

E quindi code tra il bivio A7/A12 Genova-Livorno e Genova Sampierdarena, tra Genova Pegli e Bivio A10/A7 Milano-Genova e tra Genova est e Bivio A12/A7 Milano-Genova.

Fortunatamente, in queste ore già complicate per la viabilità cittadina, è stato scongiurato il rischio di sciopero da parte dei lavoratori del porto. Un blocco dei varchi, oggi, avrebbe mandato la situazione in tilt.

Nella giornata di oggi, lunedì 19 luglio, sono ben 10 i traghetti e i ro-ro in partenza per le isole e per il Nord Africa. In particolare queste seconde rotte necessitano di controlli più approfonditi ai varchi e questo contribuisce alla formazione di code.

leggi anche
Generico luglio 2021
Da incubo
Autostrade, tir ribaltato in A10: traffico in tilt. A Genova è ancora caos per i traghetti
Coda san benigno
Partenze
Esodo estivo, a Genova code agli imbarchi dei traghetti