Quantcast
In città da oggi

Genova smart city: arriva Elettra, il nuovo servizio car sharing 100% elettrico

Per utilizzare il servizio basta scaricare la App Elettra o collegarsi al sito elettracarsharing, effettuare la registrazione, cercare sulla mappa tra le auto disponibili e prenotare

Elettra, servizio car sharing

Genova. Elettra: si chiama così il servizio di car sharing 100% elettrico presentato questa mattina a Genova in piazza De Ferrari, accanto alla scultura costruita interamente con rifiuti plastici e allestita in occasione di Slow Fish, l’evento dedicato al mare e alla sua sostenibilità, che prende il via proprio oggi, giovedì 1, e dura fino a domenica 4 luglio.

“Elettra e Slow Fish sono due facce della stessa medaglia: molto diversi tra loro ma legati dal concetto di sostenibilità e rispetto dell’ambiente” – afferma il presidente di Regione Liguria  Giovanni Toti.

“Genova è una città che guarda al futuro, questo servizio si integra infatti perfettamente con le d’azione già avviate dal Comune dal punto di vista dello sviluppo sostenibile” – spiega Matteo Campora, assessore comunale all’ambiente.

Sono già operative e a disposizione dei cittadini le prime vetture full-eletric, che si inseriscono a pieno nel processo di “transizione ecologica” già avviato a Genova, come sottolinea Antonio Gozzi, presidente di Duferco Energia, la società che insieme al Comune di Genova promuove il servizio.

Il servizio

Entro il mese di luglio saranno 80 le auto elettriche Volkswagen messe a disposizione del nuovo servizio, tutte a zero emissioni, prenotabili attraverso la formula del noleggio – Station Based oppure con la nuova modalità a flusso libero – Free Floating, che consente il ritiro e il rilascio delle auto in qualsiasi punto del centro della città.

Per utilizzare il servizio basta scaricare la App Elettra o collegarsi al sito elettracarsharing.com, effettuare la registrazione, cercare sulla mappa tra le auto disponibili e prenotare. Inoltre le auto Elettra si possono guidare anche sulle corsie per gli autobus, possono passare liberamente in zona ZTL e ZSL e essere parcheggiate gratis in Aree Blu e Isole Azzurre. Per accedere all’auto occorre scannerizzare il Qrcode, tramite app.