Quantcast
Unica

Genova, a Nervi inaugurata la nuova piscina Groppallo

AMIU sarà la proprietaria dell'immobile e tutti potranno giovare dell'unicità del rinnovato impianto cittadino

Genova Nervi. Non sono molte le piscine inserite in un contesto naturale splendido come questo: da una parte la collina di S. Ilario, dall’altra il mare con lo sguardo che si perde fino al promontorio di Portofino ed oltre. Parliamo della Groppallo di Nervi: aperta, dopo più di un anno di stop, da inizio luglio ed inaugurata ufficialmente giovedì sera.

La struttura, completamente rinnovata, si affaccia sulla Passeggiata Anita Garibaldi, questo in uno dei luoghi più suggestivi del levante genovese. Torna finalmente a disposizione del quartiere e della città intera con attività sportive in acqua, fitness e palestra. Il merito va ad una cordata di soci, Sarah e Sonia Zotti ed Andrea Biondi, i quali hanno creato una società ad hoc, Gropallo 2.0, affiliata al Centro Sportivo Italiano, credendo fortemente in questo progetto.

Alla serata d’inaugurazione c’erano il presidente del Coni Liguria Antonio Micillo, il presidente regionale della FIN Silvio Todiere e il presidente di AMIU Pietro Pongiglione, il quale ha sottolineato l’attenzione per l’ambiente di questo impianto, rigorosamente plastic free. AMIU, proprietaria dell’immobile, realizzerà al suo interno campagne di sensibilizzazione per la riduzione dei rifiuti e di promozione della raccolta differenziata. Sempre legato alla salvaguardia dell’ambiente è stato l’emozionante lo spettacolo di Giovanna Burlando, tre volte olimpionica di nuoto sincronizzato.

Molto atteso anche l’intervento del sindaco Marco Bucci, il quale ha dichiarato: “Nervi ha pochi eguali nel mondo, qui il blu della piscina si unisce a quello del mare e del cielo. Questo progetto – ha detto il sindaco – è uno dei tanti segnali concreti della ripartenza di Genova. Le risorse ci sono, anche quelle europee, bisogna soltanto avere idee e concretizzarle. A proposito di idee, penso che potrebbe nascere una bella sinergia fra la Gropallo ed Euroflora.”

Il presidente del CSI di Genova Enrico Carmagnani ha consegnato al sindaco Bucci una caratteristica mattonella, creata da un’artista di Nervi, come ricordo della serata. Fra i rappresentanti istituzionali l’assessore regionale allo Sport Simona Ferro ha voluto ringraziare gli imprenditori che hanno realizzato questa nuova splendida struttura e il Comune di Genova per averne facilitato l’iter burocratico. La piscina Gropallo sarà aperta tutto l’anno grazie ad una tensostruttura che la coprirà nei mesi invernali.

L’ultimo intervento è stato di Andrea Biondi, imprenditore sportivo di lungo corso e presidente di Crocera Stadium che, con un pizzico di commozione e soprattutto tanta passione, ha ricordato l’importanza delle piscine pubbliche: “Oltre ad essere il luogo dove tante ragazze e ragazzi fanno sacrifici sperando di affermarsi come campioni le piscine costituiscono da sempre presidi sul territorio determinanti dal punto di vista sociale. Nei nostri impianti – ha proseguito Biondi – il termine “inclusione” è qualcosa di concreto. Noi accogliamo tutti, dalle persone diversamente abili agli anziani, perché crediamo davvero in quello che facciamo”.

leggi anche
piscina groppallo
Cantiere
Nervi, al via i lavori di restyling della piscina Gropallo. E in inverno ci sarà la copertura