Quantcast
Tragedia

Falò fuori controllo: donna muore mentre brucia sterpaglie, uomo grave al Villa Scassi

È successo nel primo pomeriggio nell'entroterra imperiese, la vittima ha circa 70 anni

sterpaglie

Chiusanico. Una donna di circa 70 anni è morta e un uomo che era con lei, probabilmente il marito, è ricoverato in gravissime condizioni all’ospedale Villa Scassi di Genova a causa di un fuoco di sterpaglie sfuggito al controllo a Chiusanico, nell’entroterra imperiese. Lo riporta il sito Riviera24.it.

La tragedia si è consumata nel pomeriggio. La coppia è originaria di Ormea e possiede una casa nel piccolo centro della valle Impero.

Sul posto sono intervenuti i vigili del fuococarabinieri e poliziaCroce Rossa di Imperia. L’elisoccorso ha trasportato l’uomo a Genova

Secondo un prima ricostruzione si ipotizza che l’uomo stesse bruciando le sterpaglie quando sarebbe rimasto sorpreso dal fronte del fuoco che non ha più potuto controllare.