Palpeggia una ragazzina in piazza De Ferrari dopo la vittoria degli Azzurri: 34enne denunciato per violenza sessuale - Genova 24
Ieri sera

Palpeggia una ragazzina in piazza De Ferrari dopo la vittoria degli Azzurri: 34enne denunciato per violenza sessuale

L'uomo, completamente ubriaco, è stato rincorso da un gruppo di ragazzi e poi bloccato dalla polizia

Italia campione euro 2020 la festa a De Ferrari

Genova. Una ragazza di 18 anni è stata palpeggiata pesantemente ieri sera subito dopo la fine della partita che aveva visto insieme ad altre centinaia di giovani davanti al maxi schermo di piazza De Ferrari.

La giovane, che alla vittoria degli Azzurri aveva esultato seduta a cavalcioni sulle spalle di un’amica, si è sentita palpeggiare da dietro nelle parti intime. La ragazza si è messa a urlare e sono accorsi altri ragazzi che hanno visto e rincorso l’aggressore, completamente ubriaco.

Ad assistere alla scena anche il consigliere delegato alla protezione civile Sergio Gambino che ha fatto caricare il 34enne su un’ambulanza prima che per lui finisse male e poi ha chiamato la polizia

L’uomo, un pakistano di 34 anni, è stato denunciato per violenza sessuale.

Più informazioni
leggi anche
Finale Euro 2020, tifosi in massa a De Ferrari
Day after
Caos a De Ferrari prima di Italia-Inghilterra, Bucci: “La colpa è di chi non ha rispettato le regole”