Cristina Lodi: "Bucci e i bagni chimici a Vesima: Ponente come al solito dimenticato" - Genova 24
La denuncia

Cristina Lodi: “Bucci e i bagni chimici a Vesima: Ponente come al solito dimenticato”

Se non arriveranno nelle prossime ore segnalerò la questione direttamente al Prefetto

Generica

Genova. La consigliera comunale PD alza la voce contro le carenze igienico sanitarie della grande spiaggia libera attrezzata di Genova Vesima: “La GenovaMeravigliosa del sindaco Bucci non ha ancora fornito i bagni chimici alla spiaggia libera attrezzata del Paguro di Genova Vesima. La notizia, peraltro solo di ieri, li vede arrivati solo nella spiaggia di Quinto. In effetti perché dovrebbero arrivare in una spiaggia molto frequentata, con tante persone, tanta promiscuità, in periodo di emergenza Covid, con un caldo terribile? Forse il sindaco si aspetta che le persone vadano a casa a urinare?”

“Già a fine giugno ho scritto una lettera agli assessori Pietro Piciocchi, ai Lavori pubblici, Matteo Campora, Bagni Marina e Massimo Nicolò, alla Salute, e questi sono i risultati.”

“Il Municipio Ponente -prosegue Lodi- non viene ascoltato ma come tutti i Municipi è stata depauperato di risorse economiche. In centro città sono stati riaperti molti servizi igienici pubblici. Bene. A Ponente invece i cittadini a metà luglio supplicano di avere almeno due bagni chimici e non vengono ascoltati. Se non arriveranno nelle prossime ore segnalerò la questione direttamente al Prefetto.”

Più informazioni