Caos autostrade, Tosi (M5s): "Che fine ha fatto il cronoprogramma dei lavori?" - Genova 24
Domande

Caos autostrade, Tosi (M5s): “Che fine ha fatto il cronoprogramma dei lavori?”

Il consigliere regionale: "Ancora non si capisce quali accordi siano stati presi"

coda autostrada a10

Genova. “Continuano ad arrivare notizie allucinanti dalle nostre autostrade: anche oggi, causa cantieri disseminati ovunque, il caos più totale. Code chilometriche sotto il sole di luglio”. Lo dichiara il capogruppo regionale del M5S Fabio Tosi.

“Ci tocca ancora una volta tornare sul mancato invio del cronoprogramma dei lavori sulle tratte gestite da Autostrade per l’Italia e dal gruppo Gavio. Dopo ormai tre settimane dalla quarta commissione Ambiente-territorio-infrastrutture, nulla è pervenuto alla segreteria e tantomeno alla presidenza della Commissione. L’unico cronoprogramma ricevuto è stato quello di Salt”.

“Ancora non si capisce quali accordi siano stati presi, tra Regione e gestori delle tratte, sui cantieri per la messa in sicurezza della rete. Ricordiamo bene, in merito, i comunicati della Giunta diramati lo scorso maggio: leggendoli, avevano fatto intendere che era tutto nero su bianco e tutto calendarizzato per non arrecare disagi. Abbiamo allora chiesto i verbali degli incontri ma… mestamente scoperto che Regione non ha provveduto a redigerli”, prosegue il consigliere.

“Ora, anche del cronoprogramma dei lavori non si sa assolutamente nulla. Nel mentre, la nostra regione è sotto scacco causa cantieri che certo non agevolano chi ogni mattina deve recarsi al lavoro. E di sicuro frenano chi desidera raggiungere la Liguria per soggiornarvi essendo ormai in piena stagione turistica”, conclude Tosi.

leggi anche
autostrade spiagge
Al palo
Alberghi, in Liguria la ripresa post Covid è un miraggio: “Ancora danneggiati dalle autostrade”
Generico giugno 2021
Perfino lui
Caos autostrade, troppa coda verso Ponente: anche Toti sceglie di viaggiare in treno
coda a26
Ma quale tregua?
Caos autostrade: stamattina 8 chilometri di coda in A26, in arrivo giornate critiche per la A12