Autostrade, il Ponente finisce in ginocchio: in A10 lavori a oltranza e rischio caos prolungato - Genova 24
Disastro

Autostrade, il Ponente finisce in ginocchio: in A10 lavori a oltranza e rischio caos prolungato fotogallery

Dopo l'incendio di un tir in galleria tra Pra' e Pegli i tempi di ripristino sono ancora incerti. Operazioni complicate anche a Varazze

Generico luglio 2021
Foto Valentina Fenati - gruppo Facebook "Viabilità Genova"

Genova. Non ci sono ancora tempistiche certe per il ripristino della galleria San Paolo della Croce nel tratto di A10 compreso tra Genova Pra’ e Genova Pegli dove martedì mattina un camion ha preso fuoco costringendo a chiudere l’autostrada e mandando completamente nel caos il traffico a Ponente. Poi, nel pomeriggio, una cisterna si è ribaltata tra Varazze e Celle Ligure in direzione Savona provocando code fino a 13 chilometri.

Al momento il traffico circola su una sola corsia per senso di marcia in scambio di carreggiata. Secondo le ultime informazioni comunicate da Autostrade, i lavori andranno avanti a oltranza con l’obiettivo di riaprire il prima possibile nella mattinata di mercoledì, ma c’è il rischio che il ripristino possa slittare oltre l’orario di punta col rischio di una nuova mattinata di caos.

I danni provocati dall’incendio interessano gran parte della calotta, dei piedritti e della pavimentazione; inoltre è stato danneggiato l’impianto di illuminazione ed altri impianti di servizio presenti all’interno della galleria stessa.

Il tratto è stato parzialmente riaperto intorno alle 12.30, ma i disagi sono proseguiti per tutta la giornata con centinaia di persone rimaste intrappolate in coda. Alcuni hanno deciso di aggirare il tappo percorrendo la A26 fino alla diramazione Predosa-Bettole per poi tornare attraverso la A7. Ripercussioni pesantissime anche sull’Aurelia, col serpentone che è arrivato all’altezza di Arenzano partendo da Genova.

caos a10

Nel primo pomeriggio un altro mezzo pesante, questa volta una cisterna che trasportava liquami, si è ribaltato in una galleria tra Varazze e Celle Ligure. La cisterna, nella carambola provocata dall’incidente, si è messa di traverso sulla carreggiata e il carico si è staccato dalla motrice, a due chilometri circa dal casello di Celle. Per fortuna nessuna conseguenza per l’autista ma automobilisti esasperati, scesi dalle auto con i cani lungo l’autostrada per evitare di stare chiusi negli abitacoli prima che si disponesse di farli tornare indietro ed uscire obbligatoriamente.

Anche in questo caso l’autostrada è stata riaperta poco dopo le 19 ma su una sola corsia perché le operazioni per rimuovere il veicolo si sono riservate molto complicate. Il rischio, insomma, è quello di vivere anche un mercoledì di passione.

leggi anche
cisterna galleria a10
Caos totale
Ancora un incidente in A10: cisterna si ribalta in galleria, traffico bloccato verso Savona
Incendio camion in galleria A10
Sempre peggio
Tir in fiamme in A10, autostrada riaperta ma il caos continua: gravi danni alla galleria
Incendio camion in galleria A10
Caos
Camion in fiamme in una galleria, A10 riaperta con scambio di carreggiata. Traffico del ponente in tilt
aliscafo genova
Idea
Caos autostrade, la proposta di Garibaldi (Lega): “Aliscafi tra Genova e le riviere”