Alla Fiumara riparte l'ambulatorio "mal di denti": aperto il fine settimana e nei festivi - Genova 24
Da sabato 10 luglio

Alla Fiumara riparte l’ambulatorio “mal di denti”: aperto il fine settimana e nei festivi

Per accedere è sufficiente ritirare il numero progressivo e essere muniti di tessera sanitaria; non serve appuntamento né impegnativa del medico di medicina generale

palazzo salute asl3

Genova. Riparte sabato 10 luglio alla Fiumara l’ambulatorio del “mal di denti”, il servizio di urgenze odontoiatriche istituito prima della pandemia e riattivato di nuovo dopo un sensibile calo dei contagi.

Lo studio sarà aperto nei fine settimana e durante le festività e a Ferragosto, con la formula in accesso diretto e senza impegnativa, dalle ore 8 alle ore 12.30. Sono previste 6 prestazioni al giorno in relazione alla normativa anti-covid che prevede attività e procedure di sanificazione dei locali tra un paziente e l’altro.

Per accedere è sufficiente ritirare il numero progressivo presso la portineria del Palazzo della Salute di Fiumara a Sampierdarena in via Operai 80 entro le 11.30 ed essere muniti di tessera sanitaria. Non serve appuntamento né impegnativa del medico di medicina generale.

“Siamo molto contenti – spiega Lorenzo Sampietro, direttore socio sanitario di Asl3 – di poter riproporre un servizio che prima della pandemia aveva ottenuto un alto gradimento da parte dei cittadini. Auspichiamo che ritorni ad essere punto di riferimento per le sintomatologie odontoiatriche acute emergenti nel fine settimana, elemento che contribuirà anche ad alleviare la pressione sui pronto soccorso. L’ambulatorio, oltre che nei weekend, è aperto anche durante le festività, ad esempio Ferragosto. Come per la precedente edizione, l’iniziativa è svolta in collaborazione con l’Ordine dei Medici Commissione Albo Odontoiatri che ringrazio per la preziosa disponibilità”.