Vaccino, corsa contro il tempo per sostituire l'hub della Fiera: dai privati arrivano 3 offerte - Genova 24
Trasloco

Vaccino, corsa contro il tempo per sostituire l’hub della Fiera: dai privati arrivano 3 offerte

Entro fine luglio il padiglione Jean Nouvel dovrà chiudere per allestire il Salone Nautico, si valuta anche una "soluzione ponte"

hub vaccino fiera genova coronavirus covid

Genova. Si valutano tre offerte da parte di privati, ma anche una “soluzione ponte” per sostituire l’hub vaccinale della Fiera che entro Ferragosto – ma probabilmente anche due settimane prima – dovrà chiudere i battenti per lasciare posto all’allestimento del Salone Nautico. Al momento non sono ancora emerse alternative e la Asl 3 è a caccia di un centro in cui proseguire le inoculazioni durante l’estate, anche se i ritmi sono calati nelle ultime settimane.

Lo scorso 27 maggio Asl 3 aveva avviato una manifestazione di interesse per individuare un immobile tra i 1.500 e 2.000 metri quadrati in una zona centrale della città da adibire a “centro di prevenzione multifunzionale” per i prossimi sei anni, dedicato non solo al Covid ma a tutte le attività di prevenzione epidemiologica: vaccini (anche per l’influenza stagionale), tamponi, contact tracing e tutte le attività sanitarie correlate.

La prima manifestazione di interesse, rivolta a strutture pubbliche, era andata deserta. E adesso, secondo quanto rivelano fonti dell’azienda sanitaria, ci sono sul piatto tre offerte di soggetti privati che però hanno risposto tramite studi legali e immobiliari e non hanno ancora specificato quali sarebbero gli spazi. In gioco ci sono i criteri di accessibilità (dovrà essere un punto facilmente raggiungibile in auto e col trasporto pubblico, con un parcheggio di almeno 50 posti, due ingressi e non più di tre piani) ma anche il prezzo di affitto che dovrà essere sostenibile sul lungo periodo.

I termini sono davvero ravvicinati: nell’avviso pubblicato da Asl 3 si parlava di disponibilità della struttura entro il 15 luglio, in modo da poter affrontare il trasloco. Ma visto che le pratiche sono ancora in alto mare, potrebbe rendersi necessaria una soluzione provvisoria per evitare di rimanere senza il principale centro vaccinale della provincia di Genova proprio nei mesi che precedono l’autunno, quando le varianti potrebbero far risalire i contagi, con una copertura della popolazione ancora insufficiente a garantire l’immunità di gregge. I contatti tra il direttore Luigi Carlo Bottaro e il presidente Giovanni Toti sono costanti e non si escludono novità nei prossimi giorni.

Al momento, però, non ci sarebbero ipotesi concrete all’orizzonte. Le due principali alternative, i Magazzini del Cotone e il Teatro della Gioventù, sono state scartate per ragioni simili: spazi inadeguati all’interno e all’esterno, scarsa accessibilità veicolare, ma soprattutto la necessità da parte dei rispettivi gestori (la società Porto Antico e il Carlo Felice) di usare quelle strutture per i loro scopi originari dopo mesi di chiusura forzata per la pandemia.

Il presidente del Porto Antico Mauro Ferrando, che aveva concesso il padiglione Jean Nouvel a titolo gratuito a marzo, era stato chiaro: l’hub va smantellato entro fine luglio per non complicare le operazioni di allestimento del salone. Si tratta di un gentlemen agreement col direttore Bottaro, visto che la scadenza indicata sul contratto è quella del 17 agosto: in caso di emergenza – e cioè se non si trovassero spazi alternativi – le vaccinazioni in Fiera potrebbero continuare fino a Ferragosto. Fermo restando che gli altri centri (distretti, hub di quartiere, ospedali, farmacie) rimarranno attivi e anzi avranno un ruolo ancora più centrale nella prossima fase della campagna, quella delle terze dosi che dovranno essere somministrate in maniera più capillare possibile.

leggi anche
hub fiera genova vaccino covid
A caccia
A fine luglio ultimi vaccini alla Fiera, a Genova si cerca un mini-hub Covid per 6 anni
teatro gioventù
Trattative
Vaccino, ipotesi teatro della Gioventù e Porto Antico per sostituire l’hub della Fiera
hub fiera del mare vaccinazione
Mesi contati
Vaccino Covid, l’hub alla Fiera di Genova dovrà sloggiare entro fine luglio
hub fiera del mare vaccinazione
Dati
Variante delta, cruciale la seconda dose: Liguria prima sui ventenni ma ultima sui sessantenni
hub fiera del mare vaccinazione
Trasferimento
Vaccino, da agosto l’hub della Fiera trasloca e si sdoppia: Sala Chiamata e Teatro della Gioventù