Stephan El Shaarawy investe sui giovani talenti liguri fondando la sua Academy - Genova 24
Nuova avventura

Stephan El Shaarawy investe sui giovani talenti liguri fondando la sua Academy

Il progetto nasce in collaborazione con il Legino, la prima squadra del campione italoegiziano

Stephan El Shaarawy è salito alla ribalta nazionale grazie ai colori del Genoa, squadra che lo ha fatto conoscere nel grande calcio ed esordire ancora minorenne in Serie A. La memoria del Faraone, tuttavia, va ancora più indietro nel tempo quando ripensa a dove tutto è cominciato. Un legame con il Legino, società savonese attualmente in Promozione, spesso ribadito dall’esterno classe 1992.

Oggi, a testimonianza del legame con il sodalizio verdeblù, ha annunciato sul suo profilo social la nascita di una scuola calcio. “Oggi è un giorno importante – scrive El Shaarawy –perché inauguro la mia Scuola Calcio, nella mia città, nel campo dove ho mosso i primi calci e insieme alla società nella quale sono cresciuto”.

“Oggi si apre un nuovo capitolo – prosegue –  e spero, con questo progetto, di poter aiutare tutti quei bambini che come me rincorrono i propri sogni. Legino non significa soltanto calcio e passione, elementi che accomunano tante realtà, ma significa soprattutto rispetto, uguaglianza e crescita. Giocando a calcio ho avuto la fortuna di girare il mondo, ma non ho mai dimenticato da dove vengo e dove sono cresciuto: Legino, Savona, Casa”.

I primi allenamenti della nuova scuola calcio si svolgeranno tutti i martedì e i giovedì di luglio dalle ore 18 alle ore 21. Gli atleti interessati dovranno rivolgersi all’Usd Legino. “L’obiettivo – si legge sulla locandina – è individuare e formare giovani talenti e imparare a giocare un calcio intelligente, sportivo, divertente per chi lo guarda e per chi lo pratica”.

Più informazioni
leggi anche
Inaugurazione Stephan El Shaarawy Academy
Ritorno a casa
Stephan El Shaarawy Academy, il Faraone torna a Savona tra i sorrisi e l’entusiasmo dei presenti