Quantcast
Sestri levante

Niente musica e un minuto di silenzio: l’Andersen Festival ricorda Camilla Canepa

Forma ridotta per la tradizionale cerimonia di consegna del 54° Premio Andersen-Baia delle Favole

andersen festival

Sestri Levante. Nessuna orchestra per l’Otello Circus; nessun accompagnamento musicale per le due apparizioni di Cecilia Volante e del Deos danse ensemble previste nelle strade del centro storico; un minuto di silenzio verrà rispettato all’inizio di ogni spettacolo; forma ridotta per la tradizionale cerimonia di consegna del 54° Premio Andersen-Baia delle Favole.

Dopo la prima giornata dell’Andersen Festival annullata in segno di lutto, oggi riprende il programma, rimodulato.

“Abbiamo annullato gli appuntamenti della prima giornata dell’Andersen Festival e dell’Andersen
OFF, in segno di un lutto e un dolore che condividiamo con la famiglia della giovane donna
mancata ieri.” dichiara Marcello Massucco, amministratore unico di Mediaterraneo Servizi,produttore del festival. “L’Andersen Festival è anche un momento di ripresa per i bambini, per le famiglie e il mondo della cultura. Gli artisti presenti a Sestri Levante sono colpiti dalla triste vicenda e si stringono attorno alla comunità, con il desiderio di dedicarle un pensiero.
Da oggi a domenica rimoduliamo gli eventi in programma, con un minuto di silenzio dedicato
all’inizio di ogni spettacolo nelle Baie del Silenzio e delle Favole e senza musica per le strade della città.

Uno dei momenti più attesi dell’Andersen Festival è la cerimonia di premiazione del 54° Premio Andersen-Baia delle Favole, tra i più longevi concorsi letterari che, dal 1967, premia le fiabe inedite. Per l’edizione di quest’anno le fiabe inedite arrivate da tutta Italia e dall’estero, e vagliate per essere lette dalla giuria, sono state quasi un migliaio.

Come da tradizione, mantiene il primato la categoria degli Adulti, seguita da quella dei Ragazzi.
Molte opere sono arrivate anche da classi di Piccini e per la categoria dei Bambini e spiccano, non solo per la loro recente creazione ma anche per la partecipazione, la categoria degli Scrittori Professionisti e quella degli Illustratori per la quale le opere sono raddoppiate. Diverse anche le fiabe arrivate in inglese, russo e spagnolo.

La giuria di qualità del Premio Andersen-Baia delle Favole, presieduta per il terzo anno dalla
scrittrice Lidia Ravera, quest’anno si è anche arricchita di una prestigiosa presenza: ICWA, l’Associazione italiana degli scrittori per ragazzi, rappresentata dalla scrittrice Isabella Christina Felline, che sarà presente alla premiazione e nel programma del festival.

Domani, sabato 12 giugno, alle 11.00 nella Sala Agave dell’ex Convento dell’Annunziata, in formula ridotta e con la presenza della giuria del Premio guidata dalla Presidente di Lidia Ravera, della sindaca di Sestri Levante Valentina Ghio, dell’assessora alla cultura Elisa Bixio, l’attore e regista Matej Forman e il dottor Roberto Scaini, operatore umanitario di Medici Senza Frontiere, charity partner della manifestazione, che premierà anche i giovani vincitori del contest “Filastrocche senza frontiere”.

L’Andersen Festival e l’Andersen OFF continuano fino a domenica 13 giugno.

leggi anche
Generico giugno 2021
Appuntamento
Ecco i vincitori del 54esimo premio Andersen, per la sezione adulti trionfa Angela Bozza