Quantcast
My sport village

Sciorba, lunedì 14 giugno parte il centro estivo 2021

Obiettivi: divertimento e spensieratezza dei bambini

sciorba

Genova. Con l’estate ormai alle porte, è di nuovo il momento di My Sport Village in Sciorba che è pronta ad inaugurare il suo centro estivo 2021 presso il polo natatorio più grande della Liguria. Tredici settimane no-stop dal 14 giugno al 10 settembre, dal lunedì al venerdì dalle 7:30 alle 16:30.

Dal 14 giugno riaccoglieremo finalmente i nostri bambini  ci dice Maurizio Ghigliotti, direttore Sciorba Stadium – che potranno così sfogare la consueta ed incontenibile voglia di giocare e divertirsi negli ampi spazi disponibili. Basti pensare che Sciorba, oltre all’impareggiabile offerta del suo villaggio acquatico, con il solo Stadium copre un’area superiore ai 30.000 metri quadrati, una superficie che potrebbe contenere fino a trenta piscine olimpioniche”.

Mai come quest’anno si respira il desiderio di vivere gli spazi aperti. “Nei mesi scorsi avevamo già registrato una bella partecipazione al fitness outdoor e poi in maggio alle attività in piscina. Ed ora, con le temperature più gradevoli e l’arrivo della bella stagione non vediamo l’ora di dare il benvenuto anche ai ragazzi del centro estivo – sono le parole di Milena Mentore, responsabile commerciale -. Telefono e segreteria, allo 010.8380764, sono già caldi per soddisfare le richieste, la nostra reception è dedicata sette giorni su sette a fornire informazioni e a registrare le prenotazioni alle settimane di centro estivo. È a disposizione del pubblico anche servizio messaggistica WhatsApp al numero 3426690636″.

Si ritorna quindi a frequentare gli impianti sportivi, a godersi il tempo libero. E così anche i genitori trovano nei centri estivi un’ancora di salvezza ed un centro di aggregazione che porta molti benefici al bambino, a partire dal tempo trascorso assieme ai coetanei.

Con queste premesse, il centro estivo di Sciorba ritorna ad essere protagonista e fiore all’occhiello del My Sport Village, contenitore di tutte le iniziative al servizio della famiglia e del tempo libero. Un’unica sede di svaghi, relax, divertimento, sport e attività fisica.

“Presto ci lasceremo alle spalle una stagione di ansie e limitazioni – è Ramona Rivano, responsabile centro estivo che con le sue parole si rivolge ai genitori -. La stagione scolastica 2020/21, che ha visto i ragazzi alle prese con bolle educative e distanziamento sociale, volge al termine e il nostro centro estivo si è attrezzato per regalare libertà e leggerezza ai nostri bambini“.

 Le dotazioni fanno la differenza: le attività del centro estivo si snoderanno tra lo stabilimento estivo, che promette di essere la “spiaggia nel cuore di Genova”, con parco acquatico, scivoli e gonfiabile WiBit, e gli spazi citati dello Stadium dove i ragazzi potranno cimentarsi in vari sport e attività libere e ricreative.

Anche la pausa pranzo sarà un’occasione di condivisione , presso il bistrot dell’impianto, che offrirà ai bambini un pasto sano e completo, oltre alla merenda di metà mattinata a base di frutta fresca – continua Ramona che ricorda -. I nostri educatori sono tutti formati a livello sportivo e/o pedagogico, sono loro che accompagneranno i ragazzi dai 3 ai 14 anni in quest’estate che vogliamo riempire di divertimento e spensieratezza, ma sempre in assoluta sicurezza”.

Non mancheranno, per i i ragazzi più grandi, alcune escursioni alla scoperta del territorio di prossimità in Val Bisagno, delle sue alture e spazi verdi, cavalcando l’onda dell’outdoor education a cui Sciorba crede molto.

A gran voce, “quelli della Sciorba” dicono che “la promessa è di far star bene i nostri bambini e di regalare loro un’estate indimenticabile”.