Sanna (Pd): "Con l'ok al supporto della domiciliarità per disabili applicata la norma nazionale" - Genova 24
Centrosinistra

Sanna (Pd): “Con l’ok al supporto della domiciliarità per disabili applicata la norma nazionale”

La mozione impegna la giunta ad adottare le iniziative necessarie affinché si inserisca nelle linee di indirizzo programmi per favorire percorsi di supporto anche tramite forme di 'appartamenti didattici'

Armando Sanna

Genova. “Soddisfazione per il voto favorevole alla mozione di oggi sull’inserimento del supporto alla domiciliarità extra familiare nelle linee applicative di A.Li.Sa legate della legge ‘Dopo di noi’. Con questa integrazione sarà possibile ora inserire ‘ad experimentum’ programmi di supporto dedicati persone con disabilità grave, per favorire il benessere, l’inclusione sociale e il raggiungimento del maggior livello di autonomia possibile”.

Lo afferma il consigliere regionale del gruppo Partito Democratico-Articolo Uno primo firmatario della mozione, approvata oggi nel corso della seduta del Consiglio Regionale ligure.

“Mancando l’estensione del supporto alla domiciliarità – prosegue Sanna – non era stata applicata fino in fondo la normativa nazionale. La mozione impegna la giunta ad adottare le iniziative necessarie affinché si inserisca nelle linee di indirizzo programmi per favorire, prima possibile e con la gradualità dovuta, percorsi di supporto anche tramite forme di ‘appartamenti didattici’, in abitazioni idonee che riproducano le condizioni abitative e relazionali della casa familiare”.

Più informazioni