Quantcast
Pirata pentito

Sampierdarena, investe due persone con lo scooter e scappa: denunciato per omissione di soccorso

Al vaglio la posizione del passeggero. Le persone travolte, un uomo e una donna, sono state soccorse e trasportate all'ospedale Villa Scassi

Controlli Bus Polizia Locale Loano

Genova. Ieri sera il conducente di un motociclo Piaggio Liberty con a bordo un passeggero ha travolto due pedoni in via Buranello, all’incrocio con via Gioberti, a Sampierdarena.

Secondo quanto riportato dalla polizia locale il guidatore si è poi allontanato senza prestare soccorso alle persone che aveva travolto, un uomo e una donna, soccorsi dal 118 e trasportati al pronto soccorso dell’ospedale Villa Scassi.

Attraverso le telecamere della videosorveglianza cittadina gli uomini del nucleo Infortunistica del reparto Giudiziaria della Polizia locale è riuscita a risalire alla targa del motoveicolo, di proprietà di una cinquantanovenne. A guidare il mezzo, però, era certamente un uomo più giovane per cui i sospetti degli agenti si sono concentrati sul figlio della donna, un ventottenne italiano.

Il personale del nucleo Infortunistica è riuscito a mettersi in contatto con la proprietaria del Liberty e – sempre secondo le informazioni divulgate dalla polizia locale in tarda serata il figlio si è presentato presso la sede della Polizia locale di piazza Ortiz a bordo del motoveicolo a cui mancavano esattamente alcuni frammenti rinvenuti sul luogo dell’incidente. Il 28enne è stato denunciato per fuga e omissione di soccorso mentre la posizione del passeggero è al vaglio dell’Autorità Giudiziaria.

Più informazioni