Quantcast
Lavori

Recco, approvato il progetto di fattibilità per mettere in sicurezza via Pastene

Il progetto di fattibilità tecnica, approvato dalla giunta comunale su proposta dell'assessore Caterina Peragallo, comporta una previsione di spesa di 102.988 euro

Generico giugno 2021

Recco. Partirà presto la messa in sicurezza di via Pastene attraverso un intervento di consolidamento di una porzione della strada (30 metri lineari). I lavori si sono resi necessari in seguito alle forti precipitazioni che si sono abbattute nel 2018 e che hanno provocato la frana del muro di sostegno a valle della strada, contribuendo anche alla saturazioni dei terreni per l’assenza di un efficace sistema di regimentazione delle acque.

Il progetto di fattibilità tecnica, approvato dalla giunta comunale su proposta dell’assessore Caterina Peragallo, comporta una previsione di spesa di 102.988 euro. “Continua l’impegno dell’amministrazione comunale sul fronte della messa in sicurezza del territorio e del consolidamento della viabilità cittadina – commentano il sindaco Carlo Gandolfo e l’assessore ai lavori pubblici Caterina Peragallo – nel corso di realizzazione di questa opera contiamo di contenere al massimo i disagi per gli abitanti”.

Tra gli interventi che saranno realizzati è prevista la ricostruzione del muro di sostegno a valle, utilizzando la stessa tipologia degli altri muri presenti in zona, la realizzazione di una fondazione in calcestruzzo armato poggiata su micro pali, un cordolo in cemento armato per accogliere il nuovo guardrail, asfaltatura della porzione di strada, realizzazione di una nuova condotta di smaltimento delle acque superficiali, opere di manutenzione del rio mediante pulizia, rimozione dei detriti e ripristino degli argini.

Più informazioni