Quantcast
Spiagge

Moneglia, cerimonia di consegna delle bandiere blu agli stabilimenti balneari

Il comune levantino detiene il primato nazionale per numero di bandiere ottenute nel corso degli anni

Generico giugno 2021

Moneglia. Si è svolta questa mattina, nel palazzo comunale di Moneglia, la cerimonia di consegna agli stabilimenti balneari delle Bandiere Blu 2021, assegnate come ogni anno dalla Foundation for Environmental Education (FEE). Presenti il sindaco Claudio Magro, in rappresentanza della Regione il consigliere Claudio Muzio, segretario dell’Ufficio di Presidenza dell’Assemblea legislativa della Liguria, il comandante dell’Ufficio locale marittimo di Riva Trigoso, luogotenente Roberto Carmelo Masili, i consiglieri comunali Leandro Sperini e Mattia Botto, delegati rispettivamente al Demanio e all’Ambiente.

Il sindaco Magro, portando i saluti di Claudio Mazza, presidente della FEE Italia, ha ricordato che per Moneglia si tratta della Bandiera Blu numero 33, un record a livello nazionale, condiviso con il solo Comune di Grado in Friuli Venezia Giulia. Il primo cittadino ha inoltre ringraziato il luogotenente Masili per l’importante contributo fornito dall’Ufficio marittimo con le attività di propria competenza e anche in materia di Bandiera Blu, visto che il Comando Generale delle Capitanerie di Porto è membro della giuria chiamata a valutare le domande per l’assegnazione del vessillo.

Dopo i saluti del luogotenente Masili, è intervenuto il consigliere regionale Muzio. “Queste Bandiere Blu sono motivo di orgoglio e rappresentano un eccezionale volano per il turismo nel nostro comprensorio. Voglio perciò esprimere i complimenti miei e della Regione a Moneglia, all’Amministrazione comunale, ai cittadini e agli operatori del settore. La Bandiera è frutto di un lavoro corale che ha reso questo territorio e le sue spiagge così belle e così attraenti”.

“La Liguria – ha proseguito – è in testa alla graduatoria nazionale delle Bandiere Blu, con ben 32 località insignite con questo prestigioso riconoscimento che certifica la qualità del paesaggio e del mare, della gestione dell’ambiente e dei servizi collegati. Ricordo inoltre – ha sottolineato ancora Muzio – che lo scorso anno Moneglia si è aggiudicata il contest sui social promosso dalla Regione per la scelta della Bandiera Blu più amata, battendo in finale Sestri Levante, a cui pure vanno i complimenti per il lavoro svolto, che ha portato la Bimare ad ottenere nel 2020, per la prima volta, questo riconoscimento, confermato nel 2021”, ha concluso il consigliere regionale.

Più informazioni