Quantcast
Ferita

Manesseno, bombola di gas esplode in una baracca: una donna ustionata al Villa Scassi

Si tratterebbe di persone che abitavano all'interno della baracca

Generica

Genova. Una bombola di gas è esplosa questo pomeriggio a Manesseno, nel comune di Sant’Olcese, all’interno di una baracca vicino a un capannone industriale.

Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco e i militi del 118. Nell’incidente è rimasta coinvolta soprattutto una donna di 50 anni che ha subito ustioni di secondo grado e per questo è stata portata in elicottero all’ospedale Villa Scassi di Sampierdarena. Entrata in codice giallo, di media gravità, non è in pericolo di vita.

Altre persone erano nelle vicinanze ma non hanno riportato ustioni tali da richiedere cure ospedaliere.

Secondo quanto riferito dai soccorritori, si tratterebbe di persone che abitavano all’interno della baracca, anche se in un primo momento si pensava a operai di una ditta nelle vicinanze. Sull’episodio stanno indagando i carabinieri di Genova

Più informazioni