Quantcast
Onda tricolore

Mafie, domenica a Santa Margherita la raccolta firme di FdI per dire sì all’ergastolo ostativo

Fratelli Italia

Santa Margherita. Domenica 6 Giugno alle 10:30 a Santa Margherita Ligure, nella centrale Piazza Caprera, raccolta firme di Fratelli d’Italia per una campagna contro le mafie promossa dal dipartimento Legalità, Sicurezza e Immigrazione Liguria congiuntamente al Dipartimento Tutela Vittime, condivisa dagli amministratori Liguri, Genovesi Provinciali e del Tigullio.

Le proposte della campagna contro le mafie sono: Sì all’ergastolo ostativo e no alla liberazione condizionale dei condannati per i reati di stampo
mafioso, istituzione di specifiche sezioni DIA sul territorio per il contrasto alla mafia cinese e nigeriana, modifica del codice antimafia riguardo l’affidamento dei beni confiscati, realizzazione di uno sportello antiusura istituzionale in tutte le province, più strumenti e risorse alle forze dell’ordine

Al banchetto saranno presenti il referente regionale del Dipartimento Legalità Sicurezza e Immigrazione e vice coordinatore provinciale Genova con delega entroterra Bruno Simondo, il referente regionale del Dipartimento Tutela Vittime e portavoce del Tigullio Alberto Campanella, i Circoli Territoriali del Tigullio da S. Margherita-Portofino con Augusto Sartori, a Rapallo con Gianni Arena, a Chiavari con Alex Molinari e Daniela Colombo, a Carasco con Fabrizio Brignole e Carla Bo, a Sestri Levante col Capogruppo Gianluca
Stagnaro. Saranno presenti altresì i responsabili Provinciali Dipartimento Legalità e Sicurezza Liguria Andrea Salmeri per La Spezia, Barbara De Stefanis per Savona, Stefano Bottero per Imperia

Più informazioni