Quantcast
Barlume di normalità

Ligorna, Monteforte vulcanico: “Oggi ha vinto il calcio, grandissima reazione dei miei ragazzi dopo lo svantaggio”

Il tecnico dei biancoblu ci ha tenuto a sottolineare la gioia nel rivedere una splendida cornice di pubblico, elogiando in seguito i propri interpreti

Genova. Oggi allo stadio di via Solimano è andata in scena una delle due semifinali playoff valide per il campionato di Eccellenza 2020/2021. Una partita frizzante e ricca di occasioni come da pronostici quella disputata da Ligorna e Genova Calcio, due formazioni con approcci differenti riuscite ad offrire il miglior calcio possibile nella sfida odierna. Il match è anche risultato un banco di prova per quanto riguarda la riapertura degli impianti sportivi al pubblico, un momento definibile storico dopo le restrizioni e gli obblighi imposti nei mesi precedenti per tentare di contrastare l’emergenza sanitaria in corso.

Alla fine è stato 3-2 per i padroni di casa, abili a sfruttare la maggiore qualità proponendo numerose trame spettacolari e degne di nota. Al termine della contesa a commentare le gesta dei suoi ci ha pensato Luca Monteforte, tecnico del Ligorna il quale ha dichiarato: “Secondo me oggi abbiamo visto una partita di grande livello con una cornice di pubblico meravigliosa, abbiamo onorato il calcio dilettantistico”.

Successivamente il mister ha poi rivolto un pensiero nei confronti dei suoi, abili a suo dire nel riuscire a reagire dopo uno svantaggio prematuro che però non ha compromesso l’esito di un match il quale, con il risultato scaturito, lascia ancora spazio a qualsiasi discorso in chiave qualificazione.

Monteforte ha inoltre aggiunto: “Forse abbiamo concretizzato poco, però del mio Ligorna mi è piaciuto il fatto di essere riusciti ancora una volta ad essere propositivi”.

Infine è arrivato un commento relativo alla sfida di ritorno, un match che si prospetta spettacolare come quello andato in scena nella giornata odierna anche se forse con qualche defezione: “Contiamo i feriti e andiamo avanti, sia noi che Beppe (Maisano, allenatore della Genova Calcio ndr) abbiamo avuto qualche problemino. Ora pensiamo a recuperare, poi sarà ancora battaglia”.

È terminata così l’intervista rilasciata in merito al primo atto della semifinale playoff da parte di Luca Monteforte, tecnico pronto adesso a preparare al meglio il prossimo decisivo round.

leggi anche
  • Semifinali
    Eccellenza: il Ligorna si aggiudica il primo round: contro la Genova Calcio finisce 3-2
    Ligorna e Genova Calcio
  • Mixed zone
    Ligorna, Mattia Placido: “Partita bella e combattuta, abbiamo fatto un grande primo tempo”
    Mattia Placido
  • Rete decisiva
    Pietro Tripoli a segno per il 3-2: “Mi sono fatto trovare nel punto giusto al momento giusto”
    Pietro Tripoli
  • Parola al mister
    Beppe Maisano: “Se si gioca così si onora tutti il calcio, la mia squadra ha fatto il massimo”
    maisano
  • Ottima prestazione
    Ligorna, Lorenzo Dotto: “Il mister ci chiede sempre di andare a prendere alti gli avversari, siamo contenti per la vittoria”
    Lorenzo Dotto
  • Zona mista
    Ligorna, Roberto Scelfo: “È sempre il campo che parla, dobbiamo dimostrare la nostra forza”
    Roberto Scelfo