Quantcast
Numero 10

Ligorna, Mirko Chiarabini: “Essere in Serie D è uno spettacolo”

Durante i festeggiamenti per la promozione il forte attaccante dei genovesi ha raccontato le proprie emozioni per il raggiungimento dell'obiettivo stagionale

Vado Ligure. Ormai lo si sa e non è di certo un segreto: il prossimo anno la squadra allenata da Luca Monteforte si misurerà con il primo livello del calcio dilettantistico italiano. Un verdetto maturato domenica pomeriggio, questo con lo stadio Chittolina e la sua cornice di pubblico protagonisti della splendida sfida andata in scena tra Ligorna e Cairese.

A fare le spese della promozione dei biancoblù sono stati proprio gli uomini di Mario Benzi, i quali comunque hanno saputo dimostrarsi combattivi trovando anche sul finale (nonostante il risultato ormai compromesso) un gol che ha sottolineato l’attaccamento alla maglia da parte degli interpreti gialloblù.

Al termine del match è invece ovviamente esplosa la festa in casa Ligorna, una formazione composta da giocatori davvero ottimi capaci di conquistare la Serie D con un ruolino di marcia a tratti impressionante. Durante i festeggiamenti i nostri microfoni sono riusciti ad intercettare Mirko Chiarabini, autore in semifinale di una delle reti decisive siglata contro la Genova Calcio: “Essere riusciti a salire di categoria è uno spettacolo, lo volevamo dall’inizio e ce l’abbiamo fatta.”

In seguito è poi stato compiuto un ampliamento del discorso, questo con il numero 10 dei biancoblù che si è prestato ad una breve analisi dell’intera stagione disputata da lui e compagni. Chirabini ha definito l’annata appena conclusasi come davvero fantastica, una finale vinta che non ha fatto altro se non mettere il punto esclamativo sulle prestazioni altisonanti dell’undici allenato da Luca Monteforte.

Infine l’intervistato ha anche commentato la già sottolineata ritrovata presenza di pubblico allo stadio, queste le sue parole: “È stato bellissimo, in una finale oltretutto andata bene è stata davvero un’emozione poter festeggiare con i nostri tifosi”. È così terminato l’intervento di Mirko Chiarabini, giocatore duttile ed esplosivo rivelatosi un vero e proprio jolly spesso utilizzato a partita in corso da mister Monteforte, sempre attento alla cura di qualsiasi particolare il quale ha portato al raggiungimento di questo prestigioso traguardo.

leggi anche
Cairese Vs Ligorna
Finale playoff
Eccellenza, il Ligorna non sbaglia e centra l’obiettivo: biancoblù promossi in Serie D
Cairese Vs Ligorna
Chi vuol intendere intenda
Ligorna in Serie D, Luca Monteforte senza mezzi termini: “Qualcuno pensa che abbiamo rubato!”
pietro tripoli
Attaccante di valore
Ligorna promosso, Pietro Tripoli: “Vincere è sempre difficile, in tutte le categorie”
Lorenzo Dotto
Fuoriclasse
Ligorna, Lorenzo Dotto festeggia la promozione: “Siamo contentissimi”
Stefano Ricci
La voce del dg
Ligorna, Stefano Ricci: “Quest’anno non era semplice, il Chittolina mi porta fortuna”